Lautaro Martinez squalifica: 2 giornate, salta il Derby

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:33
Lautaro Martinez, la squalifica del Giudice Sportivo
Lautaro Martinez, la squalifica del Giudice Sportivo

Lautaro Martinez salterà il derby contro il Milan previsto per la 23.a giornata di Serie A. Il Giudice Sportivo ha squalificato per due turni l’attaccante dopo l’espulsione diretta per proteste arrivata nel finale del match tra Inter e Cagliari.

Il giocatore pagherà a caro prezzo la sua sfuriata a pochi istanti dalla fine della partita pareggiata con i rossoblu. “El Toro” aveva messo a segno il gol del momentaneo vantaggio nerazzurro, prima dell’1-1 di Nainggolan e dell’episodio incriminato che gli costerà lo stop.

Lautaro Martinez squalificato, salta anche il Derby

La nota apparsa negli scorsi minuti riporta:Due giornate di squalifica per Lautaro Martinez dopo le proteste nei confronti degli Ufficiali di gara (Sesta sanzione) e per aver, inoltre, al 48° minuto del secondo tempo, all’atto del provvedimento di ammonizione, con estrema platealità assunto un atteggiamento intimidatorio avvicinandosi vigorosamente al Direttore di gara al quale urlava in faccia frasi in spagnolo“. 

Poi prosegue: “Dopo il provvedimento di espulsione veniva allontanato con la forza dai suoi compagni di squadra reiterando la veemente protesta e scagliando con rabbia un pallone mentre abbandonava il terreno di gioco e continuava ad inveire contro il Direttore di gara”. Lautaro Martinez salterà dunque le sfide contro Udinese e Milan, mentre l’Inter sarà tenuta a pagare un’ammenda pari a 15.000€ per le azioni del proprio giocatore.

La squalifica imposta a Lautaro Martinez
La squalifica imposta a Lautaro Martinez

Leggi anche -> Lautaro Martinez espulso in Inter-Cagliari, possibile stangata e derby a rischio