Liga, Real Madrid-Barcellona 2-0: Vinicius e Mariano Diaz, gol da primato per i Blancos

Liga, Real Madrid-Barcellona 2-0: Vincius e Mariano Diaz, gol da primato per i Blancos
Liga, Real Madrid-Barcellona 2-0: Vincius e Mariano Diaz, gol da primato per i Blancos

Real Madrid-Barcellona 2-0. I Blancos tornano a vincere il Clasico al Bernabeu dopo quasi sei anni. Decisive le reti di Vinicius e Mariano Diaz. Una vittoria pesantissima per gli uomini di Zidane. Grazie a questi tre punti, infatti, il Real scavalca il Barcellona e si porta al comando della Liga con 56 punti. Sotto gli occhi vigili di Cristiano Ronaldo, i Blancos hanno giocato una partita d’attacco, specie nella ripresa quando il Barcellona è calato fisicamente. I catalani possono recriminare per le tante occasioni non concretizzate nel primo tempo, soprattutto a causa di uno strepitoso Courtois, autore di almeno due parate decisive.

Leggi anche -> Liga, highlights Real Madrid-Barcellona: gol e sintesi partita – VIDEO

Real Madrid-Barcellona 2-0 (Vinicius 71′, Mariano 92′)

Real Madrid-Barcellona 2-0, il racconto del match

90+3′- l’arbitro fischia la fine del match: Real Madrid-Barcellona 2-0

90+2′- GOOOL! Il Real Madrid raddoppia con Mariano Diaz. Appena entrato, lo spagnolo scappa sulla destra, entra in area e fredda Ter Stegen con un tiro preciso sul primo palo

90+1′- sostituzione per il Real Madrid: Mariano prende il posto di Benzema

90+1′- ci saranno 3′ di recupero

90′- calcio di punizione per il Barcellona: palla direttamente tra le mani di Courtois

88′- calcio di punizione per il Real dal limite dell’area: il destro di Ramos viene murato dalla barriera

86′- cambio per il Real: fuori Valverde, dentro Lucas Vazquez

85′- cartellino giallo per Messi: la ‘Pulce’ interrompe il contropiede avversario con un intervento falloso

83′- calcio di punizione per il Barcellona: Messi serve Piquè sul primo palo, il colpo di testa del centrale spagnolo finisce abbondantemente a lato

79′- sostituzione per il Real: fuori Isco, dentro Modric

78′- ancora Real in avanti: Carvajal riceve in area da Benzema e serve con un cross basso Vinicius. Il colpo di tacco del brasiliano finisce lontanissimo dalla porta difesa da Ter stegen

77′- Barcellona insidioso: Braithwaite salta Casemiro sulla sinistra e crossa nel mezzo. Courtois blocca a terra senza problemi

76′- calcio d’angolo per il Real Madrid: palla messa fuori dalla difesa blaugrana

75′- chiusura provvidenziale di Marcelo su Messi

71′- GOOOL! Il Real Madrid passa in vantaggio con Vinicius. Imbucata di Kroos per il numero 25 che entra in area e calcia con il destro. Ter Stegen sembrava potesse intervenire, ma la deviazione di Piquè lo ha messo fuori dai giochi

70′- cambio per il Barcellona: Braithwait prende il posto di Vidal

69′- altra occasione per il Real: sugli sviluppi del corner, Carvajal serve Sergio Ramos sul secondo palo, lo spagnolo controlla e calcia a botta sicura da due passi. Ter Stegen salva con un altro miracolo. Al termine dell’azione l’arbitro ferma il gioco per una posizione irregolare dello spagnolo

68′- problemi per Semedo, il terzino portoghese finisce giù dopo un contrasto con Benzema. Il giocatore sembra in grado di proseguire

63′- occasione per il Real: Carvajal vede Benzema libero sul secondo palo e lo serve, il francese si coordina e calcia di prima intenzione con il destro. Palla alta di un soffio

61′- Real vicino al gol: cross dalla destra di Carvajal per Isco, il colpo di testa del fantasista spagnolo viene respinto da un miracolo di Piquè che salva sulla linea di porta

60′- Real in avanti: sugli sviluppi di un calcio di punizione, Marcelo serve Sergio Ramos nel mezzo, il colpo di testa del centrale spagnolo finisce debolmente tra le mani di Ter Stegen

58′- destro dalla distanza di Casemiro: palla abbondantemente a lato

56′- occasione per il Real: Marcelo serve Isco al limite, lo spagnolo controlla e lascia partite un destro a giro magnifico. Ter Stegen vola e toglie la palla dall’incrocio dei pali

56′- calcio d’angolo per il Real:

53′- Vinìcius entra in area e prova a servire un compagno con un cross basso. Palla messa fuori dalla difesa del Barça

49′- calcio di punizione per il Barcellona: sugli sviluppi, Messi cerca un compagno nel mezzo, Casemiro intuisce e respinge con la testa

48′- calcio d’angolo per il Barcellona: l’arbitro ferma il gioco per un fallo in attacco

46′- riprende il match

Real Madrid-Barcellona 0-0. Il primo tempo si chiude a reti inviolate. Tante emozioni ma ancora nessun gol nel Clasico numero 180 della storia della Liga. Ad entrambe le squadre è mancato l’ultimo passaggio

45′- fine primo tempo: Real Madrid-Barcellona 0-0

44′- calcio di punizione per il Real: palla messa fuori da Busquets

40′- lancio lungo di Piquè per Semedo che, alza lo sguardo, e cerca un compagno nel mezzo con un cross basso. Ottima chiusura di Carvajal che allontana il pericolo

38′- Barcellona vicino al vantaggio: sinistro dal limite di Messi, Courtois respinge con u miracolo

37′- Griezmann carica il sinistro e calcia: palla murata da un difensore avversario

34′- che occasione per il Barcellona: lancio in profondità di Griezmann per Arthur che, dopo aver lasciato sul posto Kroos, entra in area e, tutto solo, calcia sul corpo di Courtois

30′- Barcellona pericoloso: Griezmann vede l’inserimento di Messi sulla destra e lo serve, l’argentino tenta di sorprendere Courtois con un destro in corsa sul primo palo. Il portiere belga blocca senza affanno

29′- Real Madrid in avanti: destro dai 20 metri di Kroos. Palla alta sopra la traversa

26′-cross teso dalla destra di Valverde: Benzema manca l’impatto con il pallone per un soffio

21′- occasione Barcellona: Messi apre sulla sinistra per Jordi Alba che, di prima, la mette in mezzo per Griezmann. Il francese si coordina ed esplode il sinistro. Palla alta sopra la traversa di un nonnulla

21′- Real Madrid pericoloso: cross basso dalla sinistra di Isco, Ter Stegen intuisce e allontana il pericolo

19′- l’arbitro estrae il cartellino giallo nei confronti di Carvajal e di Jordi Alba

18′- De Jong tenta un uno-due con Griezmann, l’attaccante francese viene fermato da un’ottima chiusura della difesa dei Blancos

15′- occasione Real: imbucata di Marcelo per Vinicius che, alza la testa, e serve Kroos al limite. Il centrocampista tedesco tenta un tiro di prima intenzione, ma la palla termina alta

12′- cross dalla sinistra di Vinicius per Benzema, palla troppo lunga, il francese è costretto a rincorrere

11′- cartellino giallo per Vinicius: il brasiliano ha fermato Semedo in maniera irregolare

9′- Messi cerca Vidal sul secondo palo: palla imprecisa

7′- Real Madrid insidioso: sugli sviluppi del calcio d’angolo, la palla finisce sui piedi di Benzema che, senza pensarci due volte, calcia al volo con il destro. La sfera sorvola la traversa

6′- cross basso dalla sinistra di Marcelo: palla deviata ancora una volta in porta

4′- possesso palla insistito per il Barcellona

2′- secondo calcio d’angolo consecutivo per il Real: nessun problema per la difesa blaugrana

1′- È iniziata Real Madrid-Barcellona

20:58- Real Madrid e Barcellona fanno il loro ingresso in campo

20:00- Formazione ufficiale Real Madri (4-3-3): Courtois; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Valverde, Casemiro, Kroos; Isco, Benzema, Vinicius. All.: Zidane

20:00- Formazione ufficiale Barcellona (4-3-1-2): Ter Stegen; Semedo, Piqué, Umtiti, Jordi Alba; Arthur, Busquets, F. De Jong; Vidal; Messi, Griezmann. All.: Setìen

Questa sera, alle ore 21:00, allo stadio Santiago Bernabeu andrà in scena Real Madrid-Barcellona. I padroni di casa occupano la seconda posizione a quota 53 (15 vittorie, 8 pareggi e 2 sconfitte). I catalani, invece, sono primi con 55 punti (17 successi, 4 pareggi e 4 ko). Sono 179 i precedenti tra Real Madrid e Barcellona in Liga. Il bilancio è in perfetto equilibrio. Sia i Blancos che i blaugrana infatti, hanno conquistato 72 vittorie (35 i pareggi). Al ‘Bernabeu’, invece, le due squadre si sono affrontate in 89 occasioni. In questo caso a comandare è il Real con 52 successi, contro i 22 dei catalani (15 le partite terminate con il segno X).

In Liga, però, l’ultima vittoria casalinga dei ‘Meregues‘ contro il Barça è datata 25 ottobre 2014, quando il Real si impose per 3-1 grazie ai gol di Ronaldo, Pepe e Benzema. Da allora ben 4 sconfitte consecutive. Questa sera, Lionel Messi disputerà il 43esimo ‘Clasico’ della sua carriera. L’argentino supererà Xavi, fermo a quota 42, diventando così il giocatore del Barcellona che ne ha disputati di più.

Real Madrid-Barcellona, le probabili formazioni

Real Madrid (4-3-1-2): Courtois; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Mendy; Valverde, Casemiro, Kroos; Isco; Benzema, Bale. All.: Ziane

Barcellona (4-3-1-2): Ter Stegen; Semedo, Piqué, Lenglet, Junior Firpo; Arthur, Busquets, F. De Jong; Ar. Vidal; Messi, Griezmann. All.: Setìen

Leggi anche -> Real Madrid, Hazard infortunato: microfrattura al perone, stagione (quasi) finita

Leggi anche -> Calciomercato Inter, Lautaro Martinez: sfida tra Barcellona e Real Madrid in estate. Le ultime…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *