Allarme Coronavirus, Callejon e Llorente in fila al supermercato a Napoli

Allarme Coronavirus, Callejon e Llorente in fila al supermercato a Napoli

Oltre a sconvolgere il mondo del calcio, la nuova emergenza Coronavirus è pronta a stravolgere la vita di tutti. L’Italia intera è stata dichiarata “zona rossa”, con norme stringenti e divieto di circolazione libera.

Coronavirus, Callejon e Llorente nel panico: in fila per la spesa

L’annuncio del presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha buttato nel panico moltissime persone, che in maniera assolutamente immotivata si sono recati di corsa presso i supermercati notturni per fare scorte di cibo. Comportamento, questo, assolutamente ingiustificato e fuori luogo. Eppure, la reazione inconsulta ha colpito anche i calciatori del Napoli. I due attaccanti spagnoli, Fernando Llorente e José Maria Callejon, sono stati visti e immortalati in fila dinanzi a un supermercato in Corso Europa, ieri notte. Anche loro colpiti dalla paura, ma che non ha alcun senso. Richiesta, infatti, soltanto la prudenza e attenzione negli spostamenti.

Leggi anche – Champions League, Barcellona-Napoli a porte chiuse: in arrivo la decisione

Leggi anche – Calciomercato Napoli, agente Callejon: “De Laurentiis vuole rinnovare, ma manca l’accordo”

Leggi anche – Serie A sospesa, l’annuncio del Premier Conte: “Tutta Italia zona rossa”