Champions ed Europa League: Uefa pronta a rinviare i quarti per Coronavirus

Champions ed Europa League: Uefa pronta a rinviare i quarti per coronavirus
Champions ed Europa League: Uefa pronta a rinviare i quarti per coronavirus

Il calcio italiano si ferma del tutto, mentre in Francia e in Spagna (e probabilmente anche in Germania) si va verso le porte chiuse. Anche le competizioni Uefa, come Champions League ed Europa League, stanno risentendo della situazione: alcune partite (tutte quelle con le italiane coinvolte) saranno giocate a porte chiuse.

Champions ed Europa League, la Uefa valuta il rinvio dei quarti

Ma con un’emergenza che ogni giorno si espande e le tante incertezze sul futuro, la Uefa potrebbe prendere una decisione importante: secondo indiscrezioni raccolte da BeIn Sport, il massimo organismo calcistico europeo starebbe considerando l’idea di rinviare i quarti di finale di Europa e Champions League. Al momento, si completeranno tutte le gare degli ottavi, comprese quelle della prossima settimana, e poi si valuterà il da farsi. Ma non si esclude un clamoroso stop anche della Champions e dell‘Europa League.

Leggi anche – Coronavirus, la Serie A si ferma fino al 3 aprile. E poi cosa succede? Gli scenari

Leggi anche – Allarme Coronavirus, Callejon e Llorente in fila al supermercato a Napoli

Leggi anche – Coronavirus, Champions ed Europa League: possibile deroga per match in Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *