Higuain, la madre lo difende per la “fuga” e attacca: “Ci colpiscono per far male”

Higuain, la madre lo difende per la "fuga" e attacca: "Ci colpiscono per far male"
Higuain, la madre lo difende per la “fuga” e attacca: “Ci colpiscono per far male”

“Nostra madre ha un cancro da quattro anni e non fermerà la sua lotta contro la malattia. Chiediamo un po’ di rispetto e di considerazione”. Questo il messaggio del fratello di Gonzalo Higuain, Nicolas, dopo che, nei giorni scorsi, il ‘Pipita‘ era stato accusato di aver violato l’obbligo di isolamento forzato imposto dalla Juve a seguito del contagio di Daniele Rugani (il primo giocatore bianconero a risultare positivo al Covid-19), volando in Argentina dalla madre, Nancy Zacaria.

Gonzalo Higuain, parla la madre: “Detesto i furbi, ci colpiscono per far male”

Higuain, la madre: “Tanta gente vuole colpire per far male”

Il giocatore non si è reso protagonista di nessuna fuga. Dopo essersi sottoposto al test, ed essere risultato negativo, Higuain, viste le condizioni critiche in cui versa la madre, ha chiesto alla Juve di poter tornare in patria per starle accanto in questo momento difficile. La società bianconera ha compreso la situazione e ha dato il ok.

In giornata è arrivata anche la risposta della madre del ‘Pipita‘, Nancy Zacaria: “Detesto i furbi. C’è tanta manipolazione, tanta gente che vuole colpire per far male. Quando c’è dolore, quando ci sono problemi nella vita, lì ci rendiamo conto che la cosa più grande è poter vedere il sole ogni mattina”.

Leggi anche -> Higuain in Argentina dalla madre, il fratello Nicolas: “Ha il cancro, portate rispetto”

Leggi anche -> Juventus, non solo Higuain: altri tre giocatori lasciano la quarantena da Coronavirus