Reus: “Totti e De Rossi, bandiere così non ci saranno più”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:35
Reus: "Totti e De Rossi, bandiere così non ci saranno più"
Reus: “Totti e De Rossi, bandiere così non ci saranno più”

Marco Reus è uno dei pochi giocatori che, nel corso degli anni, ha dato precedenza ai valori. Durante la sua carriera, infatti, l’attaccante del Borussia Dortmund ha spesso ricevuto offerte importanti da diversi top club europei. La sua fedeltà, il suo senso di appartenenza, però, lo hanno sempre spinto a rifiutare. Con la piazza giallonera si è creato un legame indissolubile. Negli anni ha visto tanti campioni arrivare, crescere, e poi spiccare il volo verso club più blasonati. I vari Lewandowski, Gundogan, Mkhitaryan, Gotze Hummels (quest’ultimi due tornati dopo la breve parentesi al Bayern Monaco), ne sono un esempio. Lui, invece, ha preferito rimanere.

Reus elogia Totti e De Rossi: “Sarà difficile trovare due bandiere così in futuro”

Reus: “Difficile trovare giocatori fedeli come Totti e De Rossi”

Ad oggi, Reus è una delle ultime bandiere presenti nel panorama internazionale. Per lui, ormai, il BVB è come una seconda famiglia. “A Dortmund ho quello che mi fa essere felice: famiglia, casa, compagni. In futuro sarà sempre più difficile trovare calciatori fedeli come me o Thomas Mueller del Bayern Monaco“, ha detto Marco Reus a Die Welt. Quando si parla di bandiere, però, non si possono non citare due grandi giocatori del recente passato che hanno dedicato l’intera carriera alla propria squadra, rinunciando a maglie ben più prestigiose con le quali, chissà, avrebbero potuto alzare al cielo più trofei: “Penso anche ad altri esempi, come Francesco Totti o Daniele De Rossi della Roma: entrambi sono rimasti sempre nello stesso club per una carriera intera. Calciatori che indosseranno la stessa maglia per almeno un decennio saranno sempre più merce rara in futuro”.

Leggi anche – Borussia Dortmund, lo stadio diventa un centro d’accoglienza per il Coronavirus

Leggi anche – Calciomercato Milan, dal Borussia Dortmund occasione Gotze a costo zero