Serie A, il possibile calendario da maggio a luglio: match ogni tre giorni

Serie A. Tra decreti governativi e schermaglie in Lega tra presidenti, il 31 maggio 2020 sembra essere la data auspicabile per provare a riprendere il campionato. Si tratta, ovviamente, ancora di un’ipotesi che, qualora venisse confermata, renderebbe il calendario 

Serie A, il nuovo calendario
Serie A, il possibile calendario con la ripresa del campionato

Serie A, obiettivo terminare la stagione tra mille incertezze. L’emergenza Coronavirus, purtroppo, non allenta la presa sul nostro Paese e ciò rende difficile pianificare il ritorno all’auspicata normalità che dovrebbe coinvolgere tutte le attività produttive e anche quelle collegate con lo sport e lo spettacolo.

Per alcuni Presidenti, come Cellino e Ferrero, la stagione dovrebbe concludersi qui. Altri invece, Lotito su tutti, auspicano la ripresa, in primis degli allenamenti con il rispetto, ovviamente, delle condizioni di sicurezza richieste per evitare contagi e pericoli per la salute di calciatori e tecnici.

Tra discussioni e decreti, il 31 maggio sembra la data sulla quale si sta confluendo per riprendere la Serie A e concludere la stagione in estate, quando ci sarà da completare anche le Coppe Europee. Un’ipotesi quest’ultima che imporrebbe un calendario molto serrato. Di fatto, si potrebbe giocare ogni tre giorni, rigorosamente, a porte chiuse.

Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Serie A, come potrebbe essere il nuovo calendario

Il Corriere dello Sport ha abbozzato quello che potrebbe essere il nuovo calendario della Serie A, ipotizzando anche un inizio anticipato rispetto al 31 maggio con 4 partite ancora da recuperare prima dell’avvenuta sospensione di un mese fa.

Il nuovo possibile calendario comincerebbe con i recuperi della 25.a giornata, il 27 maggio ovvero Atalanta-Sassuolo, Inter-Sampdoria, Torino-Parma e Verona-Cagliari. Il
30-31 maggio si disputerebbe la 27.a giornata con il big match Atalanta-Lazio.  Poi avanti ogni tre giorni. Già l’11 giugno tre match clou con Lazio-Milan, Juve-Torino e Napoli-Roma. Il 13-14 giugno tocca a Milan-Juve che anticipa un’altra giornata assai interessante con Juve-Atalanta e Napoli-Milan.

Lo scontro scudetto Juventus-Lazio potrebbe esserci il 24-25 giugno insieme a Roma-Inter. Dopo alcune giornate interlocutorie, ecco Inter-Napoli a inizio luglio prima del gran finale con l’ultimo turno di campionato in programma l’8-9 luglio con Atalanta-Inter, Napoli-Lazio e Juventus-Roma 

Per il calendario completo, con tutte le giornate in dettaglio – CLICCA QUI