Lazio: Milinkovic-Savic, ritorno di fiamma dalla Francia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:48

Milinkovic-Savic rimane corteggiatissimo. Non solo Real e Manchester City vorrebbero ingaggiare il centrocampista serbo. Nelle ultime ore si fanno più decise le voci di contatti con una big della Ligue 1

Lazio: Milinkovic-Savic, ritorno di fiamma dalla Francia
Lazio: Milinkovic-Savic, ritorno di fiamma dalla Francia

Un anno fa, al momento del suo ritorno al Paris Saint-Germain, Leonardo aveva un nome sulla lista, quello di Sergej Milinkovic-Savic. Ma la richiesta della Lazio, non disposta a negoziare per meno di 100 milioni di euro, ha scoraggiato tutti. Il nome del centrocampista serbo, però, è rimasto tra gli obiettivi del PSG a cui è stato assegnato il titolo in Ligue 1 dopo la sospensione definitiva del campionato.

Secondo quanto rivela Le 10 Sport, Leonardo avrebbe riattivato i contatti con la Lazio per completare la trattativa al termine della stagione. Leonardo, scrive il sito francese, sta giocando su più tavoli. Alcune delle piste per il centrocampo si stanno raffreddando, come quella che porta a Sandro Tonali del Brescia.

Si complica anche la strada per Tiemoué Bakayoko, in prestito dal Chelsea al Monaco, già considerato vicino al PSG nel 2017. I monegaschi hanno un’opzione per acquistarlo al termine del prestito, i Blues avrebbero chiesto non meno di 35 milioni di euro. Oltre a un approccio per Bennacer del Milan, al PSG sono stati variamente accostati Paqueta, Fabian Ruiz, Kessie, Pellegrini, Ndidi e Pjanic che in un post su Istagram ha scritto: “Il futuro dipende da quello che fate oggi”.

Leggi anche – Milinkovic-Savic, Juventus e Inter lontane: tre club inglesi all’assalto

Il piano del PSG per Milinkovic-Savic

Il piano del PSG per Milinkovic-Savic
Il piano del PSG per Milinkovic-Savic

Milinkovic-Savic, capace di mettere insieme corsa e tecnica, di garantire creatività e inserimenti in fase offensiva e un contributo sostanziale nel tenere la squadra corta senza palla, rappresenta un tipo di giocatore che a Leonardo piace molto. E sarebbe teoricamente semplice, per il centrocampista universale della Lazio, inserirsi nei meccanismi di squadra dei parigini. Il PSG non è comunque l’unica pretendente di lusso, visto che sulla mezzala serba ci sono Manchester City e Real Madrid. Il PSG, però, potrebbe fare cassa con le cessioni di Draxler, Herrera, Gueye, e risparmiare gli ingaggi onerosi di Thiago Silva e Cavani, e in questo modo fare cassa per tentare un grande colpo o due in entrata.

Leggi anche – Icardi, prima offerta del PSG all’Inter per il riscatto