Juventus, Bonucci tentato dal Manchester City: il ruolo di Guardiola

Dall’Inghilterra rilanciano l’interesse del Manchester City per Leonardo Bonucci, richiesto espressamente e prima scelta di Pep Guardiola.

Bonucci Manchester City
Leonardo Bonucci (Getty Images)

Il Manchester City non si arrende e prepara un nuovo assalto per Leonardo Bonucci. Dall’Inghilterra, in particolare dal Daily Star, rimbalzano le voci del continuo corteggiamento di Pep Guardiola nei confronti del difensore bianconero. Un vero e proprio pallino del tecnico catalano, disposto ad affidargli le chiavi della difesa e sacrificare anche qualche giocatore.

In attesa di avviare i contatti con la Juventus, è finito sul piede di partenza John Stones che piace ad altre squadre di Premier League. Il centrale inglese, pagato 55 milioni di euro, potrebbe tornare all’Everton o firmare con il Newcastle, liberando il posto e garantendo un buon bottino per l’eventuale acquisto di Bonucci.

Ti potrebbe anche interessare – Juventus, Agnelli al Governo: “A luglio stadi aperti”

Bonucci è il sogno di Guardiola: la Juve prova a resistere

Bonucci Guardiola
Bonucci Juventus (Getty Images)

Nelle ultime sessioni di mercato la Juventus è sempre stata molto chiara con il Manchester City, dichiarando Bonucci incedibile. In un momento così particolare le cose cambiano in fretta e la possibilità di un addio del centrale bianconero, quest’anno capitano dopo l’infortunio di Chiellini,non può essere esclusa.

Niente è impossibile anche se le intenzioni dei campioni d’Italia sembrano le stesse, soprattutto dopo il recente rinnovo di contratto. Il classe ’87, esclusa la breve parentesi al Milan, è sempre stato un leader e un punto fermo della squadra con cui si è legato fino al 2024. Per questo, considerando anche il lato economico e l’aumento dell’ingaggio (adesso guadagna 7,5 milioni netti a stagione), sarà difficile convincerlo a lasciare Torino.

Leggi anche – Chiellini, la critica a Bonucci: “Il Milan? Mica era il Real Madrid…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *