Serie A, anticipazioni sul calendario: le date dei big match

Calendario Serie A
Atalanta-Milan (Getty Images)

Domani la Serie A annuncerà il calendario ufficiale della ripresa. C’è molta curiosità di sapere quando si giocheranno le dodici giornate rimanenti. Di sicuro si ripartirà dai quattro recuperi della 25a giornata che, secondo Sky Sport, si divideranno in due serate. Nello specifico venerdì 19 giugno si aprirà con Torino-Parma alle 19.30 seguita da Hellas Verona-Cagliari alle 21.45.

Il giorno seguente, sabato 20 giugno, sarà il momento di Atalanta-Sassuolo (19.30) e Inter-Sampdoria (21.45). Poi un giorno di pausa, casualmente ancora una domenica senza calcio, prima di cominciare già da lunedì 22 giugno con la prima partita del 27esimo turno, probabilmente Bologna-Juventus. Un calendario che verosimilmente, con i turni infrassettimanali e i paletti dei diritti televisivi, sarà spalmato coprendo quasi ogni giorno.

Ti potrebbe anche interessare – Serie A, classifica decisa con algoritmo: i fattori considerati

Serie A, solo dieci partite al pomeriggio: le fasce orarie

Serie A Orari
Napoli-Juventus (Getty Images)

In totale la Serie A, per concludere regolarmente il campionato, dovrà disputare 124 partite. Tra queste, compresi i quattro recuperi, soltanto 10 dovrebbero giocarsi in orari pomeridiani. E’ questa l’ultima anticipazione dell’ANSA, che svela alcuni dettagli del calendario. A quanto sembra la Lega avrebbe ascoltato la richiesta dei calciatori, contrari a scendere in campo sotto il caldo estivo considerando il rischio infortuni e gli impegni ravvicinati.

Tutte le dieci gare in programma alle 17.15 (questo l’orario scelto) saranno solo nel week-end ma nessuna di queste a Napoli o Lecce e all’ultima giornata. Inoltre ogni squadra giocherà al massimo una partita in diurno, per il resto sempre la sera alle 19.15 o 21.45 come Juventus-Lazio che dovrebbe essere il posticipo di lunedì 20 luglio. La sfida scudetto della 34a giornata sarà preceduta il giorno prima da Roma-Inter, mentre l’11 i bianconeri ospiteranno l’Atalanta. Il 12 è riservato a Napoli-Milan, l’ultima delle grandi sfide che attendono i rossoneri impegnati in dieci giorni con Roma (28 giugno), Lazio (4 luglio) e Juventus (7 luglio).

Leggi anche – Serie A, Diretta Gol e non solo: il piano per le partite gratis in chiaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *