Casertana, volano sedie ed estintori: la conferenza stampa finisce in ressa

Paura, sgomento e incredulità hanno contraddistinto la presentazione ufficiale del nuovo direttore generale della Casertana. Un uomo ha fatto irruzione durante la conferenza stampa scaricando un estintore all’indirizzo dei presenti, colpiti anche con delle sedie. La ricostruzione dell’accaduto.

Casertana, la conferenza stampa finisce in ressa (Getty Images)
Casertana, la conferenza stampa finisce in ressa (Getty Images)

Sembrava una Candid Camera, invece è successo davvero. Non si tratta di uno scherzo, quanto andato in scena al Pinto di Caserta durante la presentazione del nuovo direttore generale della Casertana, Vincenzo Todaro, ha del grottesco. Nel corso dell’evento pubblico, contornato da addetti ai lavori e giornalisti, un uomo è entrato in sala stampa e – munito di estintore – si è scagliato all’indirizzo dei presenti.

Leggi anche – Roma, bilancio in profondo rosso: cosa può succedere con indebitamento

Paura e delirio a Caserta: presentazione nuovo dg della Casertana bloccata da un avventore

Sui loro corpi increduli e, per certi versi, inermi avrebbe scaricato l’estintore lanciando anche alcune sedie all’indirizzo dei cronisti. L’accaduto ha fatto il giro del Web e, secondo la ricostruzione di Casertanews.it, non si escludono dei provvedimenti dopo l’inspiegabile gesto che ha caratterizzato un appuntamento nato decisamente con altre premesse.

Leggi anche – Ultras a Roma, scontri con la Polizia: arresti e fermi. Indagini in corso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *