Coppa Italia, Semifinali e Finale: importante novità nel regolamento

Coppa Italia, pronte modifiche al regolamento. Come riferito da La Stampa sia le semifinali che la finale potrebbero essere disputate con delle novità

Coppa Italia, Semifinali e Finale: importante novità nel regolamento
Coppa Italia, Semifinali e Finale: importante novità nel regolamento (Getty Images)

Ormai ci siamo, tra pochi giorni il calcio riaprirà i battenti anche in Italia. Non si ripartirà subito con il campionato, ma con la Coppa Italia. Dopo qualche scaramuccia, giovedì scorso, durante una diretta Facebook, il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, ha annunciato che, come espressamente richiesto dalla Lega Calcio, le date delle semifinali di ritorno di Coppa Italia saranno anticipate di un giorno. Juventus-Milan, dunque, si disputerà venerdì 12 giugno; mentre Napoli-Inter sarà anticipata a sabato 13. Ancora nessuna novità, invece, per quanto riguarda l’orario del fischio d’inizio. Come già annunciato qualche settimana fa dalla Lega Calcio, poi, l’ultimo atto della competizione si terrà allo stadio Olimpico di Roma mercoledì 17 giugno.

Leggi anche -> Coppa Italia sulla Rai, semifinali e finale in 4K: come fare per vederle

Coppa Italia, niente supplementari

Coppa Italia, semifinali 12 e 13 giugno: il sì è più vicino (Getty Images)
Coppa Italia (Getty Images)

Il calcio italiano, dunque, ripartirà subito forte. Due grandi sfide che decideranno chi, tra poco più di una settimana, si contenderà la conquista del primo trofeo stagionale. Trovano conferma, poi, le voci che nei giorni scorsi ipotizzavano possibili modifiche al regolamento della coppa nazionale. Come riferito da La Stampa, infatti, qualora le due gare dovessero finire in parità, i tempi supplementari non verrebbero disputati. Visti i tanti impegni ravvicinati, l’intento dei vertici del calcio italiano sarebbe quello di evitare che i giocatori si affatichino in maniera eccessiva. Se dopo i tempi regolamentari, dunque, le due squadre si trovassero in una condizione di perfetta parità, il match proseguirebbe direttamente ai calci di rigore.

Leggi anche -> Coppa Italia, ufficiali le date delle semifinali: c’è l’ok di Spadafora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *