Inter, Vidal esalta Conte e apre ai nerazzurri: “Sa che sono un vincente”

Arturo Vidal torna a lanciare messaggi all’Inter e al suo allenatore Antonio Conte: “Lui mi conosce, si fida di me. Sa che sono un vincente, ma anche che non sono una pedina di scambio”. Queste le parole del centrocampista del Barcellona

Inter, Vidal esalta Conte e apre ai nerazzurri: "Sa che sono un vincente"
Inter, Vidal esalta Conte e apre ai nerazzurri: “Sa che sono un vincente” (Getty Images)

Sembravano esserci segnali di “freddo” tra Arturo Vidal e l’Inter. Il tanto seguito obiettivo per il centrocampo sembrava più vicino alla conferma al Barcellona che a un possibile approdo in nerazzurro. E invece il cileno è tornato a parlare, e in un’intervista a “El Periodico” ha di nuovo lanciato segnali di apertura verso Conte: “Ho 33 anni ma lavorando nel modo giusto posso giocare per almeno altre 3 o 4 stagioni ad alti livelli – ha spiegato il calciatore ex Juventus  i miei dati atletici sono ancora ottimi”.

Ti potrebbe interessare anche – Vidal, Inter più lontana: il messaggio del suo entourage

Inter, Vidal avvisa Conte: “Non sono una semplice contropartita”

Inter, Vidal avvisa Conte: "Non sono una semplice contropartita"
Inter, Vidal avvisa Conte: “Non sono una semplice contropartita” (Getty Images)

Poi sul futuro l’inevitabile domanda: “Abbiamo due mesi di partite da giocare. Sono felice in Spagna e ho degli ottimi compagni di squadra. Io, però, voglio sentirmi importante, altrimenti dovrò cercare altro per proseguire la mia carriera. Mi piace giocare sempre, non dico tutte le partite: ma sicuramente quelle più difficili e importanti”. Poi il messaggio per Antonio Conte: “Mi continua a chiamare? Noi abbiamo un ottimo rapporto. Il mister sa che sono un vincente, e sa che può fidarsi di me. Non mi sento, però, una merce di scambio o una contropartita tecnica. Non sono un ragazzino e nemmeno un giocatore a fine carriera da abbinare a qualche altro calciatore. Se penso al mercato ogni volta che si parla di me impazzirei. Se sono apprezzato? I tifosi del Barcellona mi fanno sentire sempre molto amato. A loro piace che io dia tutto in campo, e lo vedono ogni volta. Tutti sanno che ho il dna del Barca”.

Leggi anche – Vidal, indizio sul futuro: il like spiazza Juve e Inter – Foto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *