Milan, rinnovo Ibrahimovic: ha chiesto un ingaggio fuori parametro

Per il Milan la scalata all’Europa diventa davvero difficile. Dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia il posto in Europa League è complicato da raggiungere. Tante grane anche societarie da risolvere, Pioli verso l’addio a fine stagione e Ibrahimovic ha chiesto 6 milioni di ingaggio per rinnovare

Milan, rinnovo Ibrahimovic: ha chiesto un ingaggio fuori parametro
Milan, rinnovo Ibrahimovic: ha chiesto un ingaggio fuori parametro (Getty Images)

L’eliminazione dalla Coppa Italia ha complicato i piani futuri del Milan. La scalata verso un posto in Europa League è diventata – inevitabilmente – più difficile. Ora l’unica strada è il campionato, “sperando” che la Juventus possa vincere il trofeo e cosentire anche alla settima in classifica di Serie A di accedere alle competizione internazionale. Le prospettive della società rossonera sono già di per sé incerte. Come si legge sul Corriere della Sera, al di là dell’obiettivo Europa difficile da centrare, restano tante grane da risolvere. L’allenatore Stefano Pioli, come si legge sul quotidiano, è destinato all’addio alla fine di questo campionato.

Ti potrebbe interessare anche – Modric, il sogno Milan e l’elogio a Zaniolo: “E’ un talento puro”

Milan, non solo Ibrahimovic: anche Pioli verso l’addio

Milan, non solo Ibrahimovic: anche Pioli verso l'addio
Milan, non solo Ibrahimovic: anche Pioli verso l’addio (Getty Images)

Il club rossonero è pronto ad affidare la gestione tecnica della squadra a Ralph Rangnick, che deciderà a sua volta a chi affidare la panchina. E poi sullo sfondo resta la grana Ibrahimovic: l’attaccante svedese, attualmente in patria per smaltire i postumi dell’infortunio, non sembra essere molto convinto del rinnovo. Ed anzi, per restare avrebbe fatto una richiesta “provocatoria”: un ingaggio mostruoso, da ben 6 milioni a stagione. Cifra fuori portata per il Milan, che rappresenterebbe – appunto – un messaggio chiaro sulla sua scarsa voglia di rimanere coi rossoneri. Zlatan sarebbe sfiduciato e deluso dalla partenza di Boban, e quella possibile di Paolo Maldini: colui che lo ha portato di nuovo a San Siro.

Leggi anche – Milan, Ibrahimovic visita l’Hammarby: è polemica in Svezia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *