Champions e Europa League, la UEFA conferma: modalità, sedi e date

La UEFA ha confermato modalità, sedi e date per la fase finale di Champions e Europa League. Impegnate ancora Juventus, Napoli, Atalanta, Roma e Inter

Champions ed Europa League, ufficiali le Final Eight (Getty Images)
Champions ed Europa League, ufficiali le Final Eight (Getty Images)

Dopo il Comitato Esecutivo di questa mattina, la UEFA ha confermato le decisioni sulle modalità e le sedi per concludere Champions ed Europa League. Le due competizioni internazionali sono state sospese nel mese di marzo a causa del Covid-19 e ad agosto potranno finalmente tornare. Negli scorsi giorni sono trapelate indiscrezioni sulle scelte che sarebbero state prese in merito alle due coppe europee e oggi è arrivata la conferma.

La Champions League è stata bloccata durante lo svolgimento degli ottavi di finale. Napoli e Juventus, infatti, dovranno ancora disputare la partita di ritorno con Barcellona e Lione dopo i rispettivi 1-1, al San Paolo, e 1-0, per i francesi, dell’andata. Sorte simile anche per Roma e Inter, che si ritrovano a dover sfidare Siviglia e Getafe in Europa League, sempre per tentare di ottenere un accesso ai quarti della competizione.

Potrebbe interessarti anche: Champions ed Europa League: calendario ottavi e fase finale, il programma

Champions ed Europa League: date, sedi e modalità dei match

Champions ed Europa League: le modalità della fase finale (Getty Images)
Champions ed Europa League: le modalità della fase finale (Getty Images)

Dopo il Comitato Esecutivo della UEFA di questa mattina è arrivata la conferma: Champions ed Europa League termineranno con delle Final Eight. La prima competizione avrà sede a Lisbona dal 12 agosto con la finalissima in programma domenica 23. Il secondo torneo più importante per club, invece, avrà inizio il 10 agosto e la finale si disputerà venerdì 21, con tutte le gare che verranno giocare in Germania. Decisa anche la data della Supercoppa Europea, che si terrà a Budapest il prossimo 24 settembre.

La UEFA ha riportato nel dettaglio la suddivisione dei match: il ritorno degli ottavi di finale di Champions, dove sono impegnate anche Napoli e Juventus, avrà luogo il 7 e l’8 agosto. Spazio poi ai quarti dal 12 al 15. Il 18 e il 19 sarà il turno delle semifinali, mentre per la finale è stato scelto, appunto, il 23 agosto.

In Europa League

Dovranno prima essere disputate le 6 partite di ritorno degli ottavi di finale della EL con Roma-Siviglia e Inter-Getafe da giocare in gara secca. Una volta conosciuto l’esito dei match toccherà alle Final Eight dal 10 agosto con la finale il 21. Le sedi per le partite saranno Duisburg, Dusseldorf, Colonia e Gelsenkirchen. Nessun cambiamento, infine, per l’Europeo del 2021. Le 12 nazioni che dovevano ospitare i match quest’anno sono state confermate.

Leggi anche -> UEFA, Ceferin scrive ad Aulas: nessuna proroga per la Ligue 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *