Serie A, highlights Verona-Napoli: gol e sintesi partita – VIDEO

Serie A, il Napoli vince anche la prima partita di campionato dopo la ripresa: sconfitto 2-0 il Verona grazie ai gol di Milik e Lozano: gli highlights della sfida del Bentegodi. 

Verona Napoli Highlights
Verona-Napoli (Getty Images)

Non è un caso la vittoria in Coppa Italia per questo Napoli, completamente rigenerato dall’arrivo di Gattuso. Dopo il trofeo conquistato in finale contro la Juventus, gli azzurri timbrano un altro successo in campionato. Al primo impegno, dopo la ripresa della Serie A, escono con tre punti della complicata trasferta di Verona, grazie al 2-0 firmato da Milik (doppietta anche all’andata) e Lozano.

Il Napoli si aggiudica meritatamente anche lo scontro diretto del Bentegodi. Una risposta importante della squadra partenopea che non ha staccato la spina e vuole finire la stagione nel migliore dei modi, cercando di rimontare in classifica. Con questo risultato stacca il Milan e si riprende il 6°posto solitario, lasciandosi alle spalle anche i ragazzi di Juric. La qualificazione in Europa League è già sicura, ma niente impedisce di sognare l’arrivo in Champions League, nonostante il divario sia ancora importante.

Verona-Napoli: il racconto del match, decidono Milik e Lozano

Milik Napoli
Milik Napoli (Getty Images)

Il Napoli, reduce dal successo in Coppa Italia, riprende il campionato sul campo dell’Hellas Verona. Una trasferta insidiosa per la squadra di Gattuso che però approccia subito bene la partita e, dopo una fase di studio, crea la prima occasione da gol con Zielinski. Al 18′ il destro del centrocampista polacco viene neutralizzato da una bella parata in tuffo di Silvestri. Il rischio subito sveglia i padroni di casa che, pochi minuti dopo, vanno vicinissimi al vantaggio con Verre ma la sua deviazione di petto esce incredibilmente sul fondo. Gli azzurri concedono altre due chance ai gialloblù, prima di sbloccare il risultato su palla inattiva. Al 38′ il calcio d’angolo a uscire di Politano trova la testa di Milik che gira e schiaccia il pallone sul secondo palo. Un grande gesto tecnico dell’attaccante polacco, stasera preferito a Mertens, che permette agli ospiti di andare all’intervallo avanti 1-0.

Per vedere gli highlights di Verona-Napoli – CLICCA QUI

A inizio secondo tempo il Napoli sfiora subito il raddoppio con Allan, ma arriva ancora la risposta di Silvestri. Dopo un grosso pericolo, il Verona cambia marcia e attacca a testa bassa alla ricerca del pareggio, che troverebbe al 61′ ma viene annullato. L’arbitro Pasqua deve fare ricorso al VAR, per rivedere l’azione e segnalare un tocco di mano di Zaccagni, l’autore dell’assist per il colpo di testa vincente di Faraoni. Gli azzurri tremano, ma si salvano grazie alla tecnologia che ravvisa l’infrazione e cancella l’1-1. Dopo numerosi cambi da entrambe le parti, la squadra di Juric non riesce più a rendersi pericolosa, gli ospiti rifiatano e al 90′ trovano il colpo del KO sempre da calcio d’angolo. Stavolta il sinistro profondo di Ghoulam arriva sul secondo palo, dove Lozano spinge in rete il 2-0. Una liberazione per l’attaccante messicano, oggetto misterioso in questa stagione, che chiude la pratica sei minuti dopo il suo ingresso in campo.

Leggi anche – Serie A, valore delle rose dopo il Covid: Juventus e Napoli in calo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *