Rinnovo Buffon, Zoff mette in guardia il portiere della Juventus

Dino Zoff tuona sul rinnovo del contratto di Buffon. L’ex numero uno della nazionale italiana non usa mezze misure (come suo fare) per dire la sua opinione.

Zoff Buffon
Dino Zoff durante una partita dell’Italia (Getty Images)

Sia Giorgio Chiellini che Gianluigi Buffon hanno messo la firma su un altro anno di contratto con i bianconeri. La Juventus, così, avrà a disposizione i due veterani anche per la prossima stagione, che speriamo sia differente da quella che stiamo vivendo a tutt’oggi. Sul rinnovo del contratto da parte del portiere bianconero, però, è intervenuto un altro grande (dei tempi che furono) numero uno: Dino Zoff. L’ex portiere della nazionale italiana ha messo in guardia Buffon da una quasi certa annata da numero due, ovvero in panchina: “Buffon, se ha ancora la voglia e la forma fisica, fa bene a continuare. Io però ho chiuso da numero uno”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, torna Andrea Pirlo: l’ex calciatore allenerà l’Under 23

Rinnovo Buffon: Dino Zoff parla da “numero uno”

Buffon, l'agente apre al rinnovo con la Juve: "Sta bene, sarà lui a decidere"

Non è andato per le lunghe Dino Zoff. L’ex allenatore della Lazio, in una intervista rilasciata a “La Gazzetta dello Sport”, ha messo in guardia Buffon affermando che: “Nella finale di Coppa Italia l’ho visto in forma, ma giocare poco nel corso di un’intera stagione potrebbe essere rischioso”. Insomma, mettere i guantoni poche volte non sarebbe proprio un bene per Zoff. Un rischio che però Buffon correrà sicuramente. Se da una parte i pali bianconeri saranno difesi dal polacco Szczęsny, dall’altra parte l’ex campione del mondo vuole raggiungere e superare Paolo Maldini per il record di presenze in Serie A, prendendosi così il podio più alto.

Leggi anche – Juventus, non solo Arthur: idea Locatelli. Il Sassuolo fissa il prezzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *