Juventus, torna Andrea Pirlo: l’ex calciatore allenerà l’Under 23

Andrea Pirlo sarà il nuovo allenatore della Juventus U23. L’ex centrocampista torna alla Continassa dopo cinque anni sotto un’altra veste. Insieme a lui, che subentrerà a Zironelli, potrebbe esserci anche Roberto Baronio pronto ad affiancarlo nello staff tecnico.

Andrea Pirlo alla guida della Juventus U23 (Getty Images)
Andrea Pirlo alla guida della Juventus U23 (Getty Images)

Allo sliding doors, lui, non ha mai creduto fino in fondo. Al massimo le porte, più che girarle, le riempiva con palloni di vario genere: in particolar modo con la “Maledetta”. Un colpo con le tre dita che tanti portieri ha fatto disperare: Andrea Pirlo, per tutti, il Maestro. Talento, tecnica e qualità. La stessa che adesso, per uno strano scherzo del destino oppure per il volere del calciomercato, dovrà mettere nelle vesti di allenatore. Sarà lui, infatti, a dispensare calcio ad i ragazzi della Juventus U23.

Pirlo torna alla Juventus: l’ex centrocampista nuovo allenatore dell’U23

Andrea Pirlo nuovo allenatore della Juventus U23 (Getty Images)
Andrea Pirlo nuovo allenatore della Juventus U23 (Getty Images)

Un ritorno alla “Vecchia Signora”, lasciata 5 anni orsono totalizzando 119 presenze e 16 gol, non un addio all’epoca ma un arrivederci. Il giorno è arrivato, il momento è propizio per riprendere gli scarpini e metterli sotto la tuta perchè è tempo di cambiare musica: ora ci sarà chi dovrà correre, segnare, gioire e commuoversi per lui. Maestro – per davvero, stavolta – esempio per quei ragazzi che, magari, da piccoli avevano il suo poster in camera. Il calcio è anche (forse soprattutto) questo: tornare al recente passato per risolvere quei sospesi sotto altre vesti. Dopo Zironelli, con cui la Juventus U23 ha raggiunto la vittoria in Coppa Italia di Serie C (devono giocarsi i play-off), è la volta dell’ex centrocampista alla guida della seconda squadra bianconera.

Leggi anche – Juventus, Sarri glissa su Arthur: “Pjanic darà tutto fino alla fine”

Un passo indietro ai grandi con un “Caronte” d’eccezione: assieme a lui Roberto Baronio, che potrebbe far parte dello staff tecnico, con cui ha condiviso un percorso bellissimo da giocatore. Si conoscono sin dalla tenera età ed hanno vinto anche un Torneo di Viareggio nel ’96 con il Brescia ed un Europeo U21 con la Nazionale vent’anni fa. Ora son pronti per una nuova avventura: il Maestro sale in cattedra e potrebbe portare con sé il miglior attendente possibile, perchè il calcio non è mai semplicemente tecnica e tattica. È soprattutto entusiasmo, azzardo e cuore. Pirlo e Baronio ne hanno da vendere.

Leggi anche – Juventus, Buffon e Chiellini rinnovano: l’annuncio del club

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *