Torino-Lazio, Farris: “Vittoria che dà morale. Inzaghi punto di forza”

La Lazio ottiene un’altra vittoria. Sempre in rimonta. A farne le spese, stavolta, è il Torino. Determinanti i gol di Immobile e Parolo, Belotti segna su rigore ad inizio gara. Troppo poco per le speranze granata. Il punto di Farris (vice di Inzaghi) nel post partita dell’Olimpico Grande Torino ai microfoni di Sky Sport.

Post partita Torino-Lazio, le parole di Farris (Getty Images)

Una vittoria di carattere per credere ancora nel “sogno Scudetto”, l’ha fatto oggi la Lazio contro un Torino determinato che lotta per evitare rischi in zona salvezza. A decidere la gara Immobile e Parolo, non basta Belotti ai padroni di casa. I biancocelesti vincono ancora in rimonta dopo il successo all’Olimpico contro la Fiorentina arriva un’altra importante vittoria in trasferta. Sognare in grande è ancora lecito. Le parole di Farris nel post partita a Sky Sport:

Cosa ne pensa dell’ammonizione di Immobile? Che Lazio ha visto?

“Dispiace, ma accettiamo la decisione dell’arbitro. Non possiamo cambiare il regolamento, ma veniamo penalizzati dall’episodio per una norma stringente. Per il resto, la squadra ha evidenziato spirito di abnegazione e sacrificio da parte di tutti. La qualità di tutti, a lungo andare, viene fuori. La squadra sta crescendo, le partite sono strane e dispendiose. Abbiamo ribaltato partite insidiose, stiamo lavorando bene”.

Torino-Lazio, Farris: “Grande vittoria, partita difficile”

Simone Inzaghi, tre punti importanti contro il Torino (Getty Images)
Simone Inzaghi, tre punti importanti contro il Torino (Getty Images)

Giocare in maniera ravvicinata quanto incide su morale ed energie?

“Incide nella spesa delle energie, ma due vittorie in rimonta danno una bella iniezione di fiducia. Vedremo chi ci toglierà il giudice sportivo per squalifica, ma si faranno trovare pronti dopo. Servirà grande unione e disponibilità, nel breve sarà difficile recuperare elementi. Cataldi e Marusic da valutare. Al vaglio ipotesi cambio modulo, anche se noi giochiamo con due punte solitamente. C’è qualche criticità per determinati elementi ma vedremo come sopperire”.

Com’è Simone Inzaghi in spogliatoio?

“Quello che sta facendo Inzaghi lo vedono tutti. Sa gestire spogliatoio e staff, questo è il frutto di un lavoro di quattro anni, passionale e tifoso. Il primo che ci tiene ai nostri successi. La gestione del gruppo è un suo punto di forza, lo testimoniano gli sviluppi di diversi giocatori. Sono cresciuti grazie a lui”.

Leggi anche – Torino-Lazio, Belotti non basta: Immobile e Parolo ribaltano i granata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *