Liverpool, Salah giura amore eterno ai Reds: “Esperienza fantastica”

Momo Salah, in un’intervista ai microfoni di BeIN Sports, dedica parole d’amore al Liverpool promettendo fedeltà e attaccamento. L’attaccante esalta i Reds nell’anno del ritorno alla vittoria in Premier League oltre alla conquista di Champions League, Supercoppa Europea e Mondiale per Club.

Salah, l'egiziano si gode un anno magico con il Liverpool (Getty Images)
Salah, l’egiziano si gode un anno magico con il Liverpool (Getty Images)

Mohamed Salah si gode il trionfo in Premier League con il Liverpool a coronamento di un anno d’oro per i Reds. Champions League, Supercoppa Europea, Mondiale per Club e il campionato inglese: Anfield si prende tutto per un riscatto del club che era atteso da tempo. L’attaccante egiziano parla proprio di questo ai microfoni di BeIN Sports confidando di voler restare più a lungo possibile in Inghilterra.

Leggi anche – Liverpool vince la Premier League: Chelsea decisivo, Reds in trionfo

Salah, che magia il Liverpool: “Sto vivendo un’esperienza incredibile”

Salah giura fedeltà al Liverpool (Getty Images)
Salah giura fedeltà al Liverpool (Getty Images)

“Il Liverpool è una macchina perfetta – rivela Salah c’è grande empatia e sintonia fra tutti i compagni di squadra, lo testimonia quello che abbiamo costruito fin qui. Dobbiamo ottenere sempre di più anche se non sarà facile replicarci sugli stessi livelli di quest’anno. Difficile, ma non impossibile”. L’ex attaccante di Roma e Fiorentina poi va sul personale: “Qui sto molto bene, esperienza fantastica, mi piace l’atmosfera della città e il calore dei tifosi. Voglio rimanere ancora parecchio tempo a Liverpool”. Non a caso la tifoseria lo ha preso a modello: un egiziano dal talento purissimo e il cuore grande che, a quanto pare, batte più forte per i Reds. Real Madrid e Juventus che in passato hanno sognato a lungo di poterlo strappare al maestro Klopp resta una pura illusione.

Leggi anche – Liverpool, il club contro i festeggiamenti dei tifosi: inaccettabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *