Inter-Bologna, Marotta blinda Lautaro e smentisce Emerson Palmieri

Giuseppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, ha aggiornato il mercato dei nerazzurri prima della sfida contro il Bologna ai microfoni di DAZN.

Marotta Inter
Giuseppe Marotta (Getty Images)

L’Inter apre la domenica di Serie A, ospitando il Bologna a San Siro per provare a vincere e accorciare sulla Lazio. Una partita importante per i nerazzurri che sono molto attivi anche sul mercato, come dimostra il grande acquisto di Hakimi e le continue voci su nuovi arrivi. Di questo e del possibile addio di Lautaro Martinez, sempre seguito con attenzione dal Barcellona, ha parlato Giuseppe Marotta in esclusiva a DAZN. Ecco le sue dichiarazioni nel pre-partita della 30a giornata di campionato:

Emerson Palmieri è un vostro obiettivo?

“In questo momento dobbiamo convivere con la parte agonistica e con le notizie di mercato. Non c’è nessun contatto e non abbiamo incominciato alcuna trattativa. Faremo le nostre valutazioni dopo le nove partite che mancano”

La clausola di Lautaro Martinez scade il 7 luglio, è il giorno limite?

“Aldilà delle date e dei paletti vincolanti, la considerazione più esplicita e chiara è che l’Inter non vuole cedere i propri giocatori giovani. Se la volontà di andarsene è del calciatore allora valuteremo. Fino ad oggi Lautaro non ha mai manifestato minimamente di voler andare via. Dall’alto della sua giovane età può pensare di crescere ancora all’Inter e poi più avanti valutare altri scenari della sua carriera”

Leggi anche – > Inter-Bologna, dove vederla in diretta tv e streaming gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *