Manchester United su Sancho, il suo arrivo favorirebbe… Inter e Roma

Il Manchester United vuole acquistare Jadon Sancho e l’ipotetico arrivo dell’ala del Borussia Dortmund favorirebbe Inter e Roma 

Jadon Sancho, il trasferimento allo United aiuta Roma e Inter (Getty Images)
Jadon Sancho, il trasferimento allo United aiuta Roma e Inter (Getty Images)

Il Manchester United punta a Jadon Sancho per la prossima stagione. Il giocatore del Borussia Dortmund è da settimane un obiettivo dei Red Devils, intenzionati a fare follie sul mercato pur di riuscire ad acquistarlo. Arrivare all’ala d’attacco inglese, però, è estremamente complicato, dato che il suo valore si aggira intorno ai 120 milioni di euro.

Dopo le problematiche economiche generate dal Covid-19, sarà quasi impossibile che il club britannico riesca a versare tale cifra, se non in seguito ad almeno sei cessioni. Solamente con un’entrata importante a livello economico sarà possibile investire per il classe 2000, autore di 20 gol e 20 assist in 44 presenze stagionali. Tra i nomi presenti, nella lista dei possibili partenti, ce ne sarebbero due che attirerebbero l’attenzione di Inter e Roma.

Potrebbe interessarti anche -> Calciomercato Inter, Conte rivoluziona la rosa: pronte 11 cessioni

Manchester United, l’arrivo di Sancho: un assist per Roma e Inter

Sanchez, possibile addio dal Manchester United (Getty Images)
Sanchez, possibile addio dal Manchester United (Getty Images)

Stando a quanto viene riferito dal Telegraph, anche Alexis Sanchez e Chris Smalling rientrerebbero nell’elenco delle possibile partenze del Manchester United. L’attaccante sta dimostrando di voler meritare la permanenza all’Inter, soprattutto in questo finale di stagione, con prestazioni autorevoli affiancate da gol e assist. Antonio Conte l’ha fortemente voluto in squadra la scorsa estate e dopo un inizio di campionato deludente, adesso si sarebbe convinto a volerlo tenere in rosa. Anche il centrale della Roma ha ben figurato in Serie A. I giallorossi hanno beneficiato della sicurezza del difensore inglese, in grado di aiutare i capitolini. Tra le poche certezze in vista del prossimo anno, c’è Smalling.

Riuscire a riscattare entrambi i giocatori, però, non sarà così facile. Lo United li richiamerà al termine del campionato, impedendo alle due squadre italiane di averli a disposizione per l’Europa League. Sia per Sanchez, che per Smalling, il riscatto si aggira intorno ai 20 milioni di euro, un bottino da circa 40 milioni fondamentale per arrivare a Jadon Sancho. Ecco, dunque, l’apertura da parte del Manchester ad Inter e Roma. L’allenatore dei Red Devils, Ole Gunnar Solskjaer vuole portare a tutti costi il 20enne in Inghilterra e nelle prossime settimane potrebbero arrivare buone notizie per giallorossi e nerazzurri.

Leggi anche -> Roma, incontro con gli agenti di Smalling: l’offerta giallorossa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *