Tiki Taka, Pierluigi Pardo lascia e annuncia nuovo conduttore

Tiki Taka è di fronte ad una svolta. Perluigi Pardo lascia il programma calcistico, annunciando novità per il futuro della trasmissione

Pardo dice addio a Tiki-Taka
Pardo dice addio a Tiki-Taka (Getty Images)

La celebre trasmissione sportiva Tiki Taka è alle prese con una svolta importante. Pierluigi Pardo, storico conduttore, ha annunciato l’addio alla conduzione del programma, anticipando anche diverse novità. Un rapporto che durava da sette anni, con l’idea di raccontare il calcio in modo leggero e diretto. Ai microfoni del Corriere della Sera, lo stesso protagonista ha dichiarato: “Tiki era un esperimento nato 7 anni fa da un buco di palinsesto, si parlava di calcio ma con leggerezza, in maniera diretta e informale, perché se siamo formali nel calcio è finita. Il programma era sopra la media di rete con uno share tra l’8 il 9% ma dopo tanti anni ho sentito il bisogno di nuovi stimoli”. Quasi certamente, Piero Chiambretti sarà il suo successore: “Con lui penso di lasciare la trasmissione in buone mani. E’ a un amico”.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Serie A, stadi con il pubblico: Spadafora ipotizza una data

Tiki Taka, Chiambretti successore di Pierluigi Pardo

Chiambretti a Tiki Taka
Chiambretti a Tiki Taka (Getty Images)

Con ogni probabilità sarà Piero Chiambretti il prossimo conduttore di Tiki Taka. Ad annunciarlo è Pierluigi Pardo, che lascia così dopo sette anni la trasmissione che lo aveva reso noto a tutti gli italiani. Una passione sfrenata per la telecronaca calcistica, che lo ha portato ad essere anche la voce del celebre gioco Fifa, molto diffuso tra i giovani. Ora è in cerca di nuovi stimoli, come da lui stesso dichiarato. Il suo successore sarà Chiambretti, persona con cui Pardo ha un legame affettivo e che è stato immediatamente avvisato appena ricevuto la proposta.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus: Jimenez o Milik, un top player come contropartita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *