Milan, Conti operato al ginocchio: motivi dell’intervento e tempi di recupero

Conti ha effettuato l’operazione al ginocchio a seguito del colpo subito nella partita contro il Sassuolo: il Milan ha comunicato lo scopo dell’intervento e lo stesso giocatore i tempi di recupero.

conti milan infortunio
Andrea Conti (GettyImages)

Andrea Conti si è infortunato nella gara contro il Sassuolo dieci giorni fa. La sua partita è durata circa 10′ minuti, poi è dovuto uscire, sostituito da Calabria. Il giocatore del Milan aveva subito un colpo sul ginocchio sinistro ed è stato più grave del previsto. La società ha comunicato che il terzino è stato operato dal Prof. Pier Paolo Mariani nella famosa clinica di Villa Stuart a Roma.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Milan, talento dell’Herta nel mirino: proposto Rodriguez

Milan, infortunio Andrea Conti: è la seconda operazione al ginocchio

conti milan ginocchio
Conti contro Insigne(GettyImages)

I tanti infortuni hanno caratterizzato la carriera del difensore rossonero. Nel 2017, Andrea ha avuto problemi con i legamenti e nella primavera del 2018 ha subito un’operazione al ginocchio. Dopo l’infortunio nella partita contro il Sassuolo, il dolore non è passato e, ancora una volta, Conti è dovuto ricorrere ad un intervento. Il terzino è stato sottoposto ad una “revisione artroscopica con regolarizzazione del menisco mediale”, come sottolineato dal sito ufficiale del Milan.

Il calciatore potrà riprendere l’attività agonistica dalla prossima stagione, come ha svelato sui social dopo l’intervento odierno. Il terzino rossonero, attraverso il suo profilo Instagram, ha postato una foto sorridente davanti a Villa Stuart e rassicurato i tifosi con questo messaggio: “È stato solo un piccolo intervento di routine, è andato bene e il 24 agosto sarò insieme ai miei compagni pronto per iniziare una nuova stagione col Milan”. Dunque, Pioli lo avrà disponibile già dall’inizio della preparazione, meno di un mese e l’ex Atalanta sarà pronto a tornare in campo.

Potrebbe interessarti anche >>> Sampdoria-Milan, Pioli: “Ibra è determinante, spero continui con noi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *