“Kumbulla era del Napoli”: rivelazione di Setti su uno degli obiettivi azzurri

A gennaio Marash Kumbulla è stato a un passo dal trasferimento al Napoli: a rivelarlo il presidente del Verona Setti.

 

 

Il Verona è stato protagonista di una stagione decisamente positiva, in cui la qualificazione all’Europa League è mancata solo per poco, ma questo ha inevitabilmente scatenato l’attenzione dei grandi club su alcuni talenti che compongono la rosa dell’Hellas. Tra questi c’è certamente Marash Kumbulla, difensore classe 2000 che può catturare l’interesse anche di chi ha la necessità di ringiovanire il reparto arretrato.

Ora la possibile destinazione del giocatore è ancora tutta da definire, ma a gennaio, in occasione della sessione invernale di calciomercato, la situazione sembrava essere differente. Il Napoli, infatti, si era rivelato interessatissimo a lui. A rivelarlo è il presidente gialloblù Maurizio Setti: “A gennaio il Napoli era stata la società che si era presentata da noi per capire quali fossero le richieste per lui. – ha detto ai microfoni di Radio Kiss Kiss -.  Quel periodo è però piuttosto particolare, è necessario prendere una decisione in tempi rapidi e con un calendario che era particolarmente fitto. Il ragazzo ha così preferito cercare di capire quale fosse la soluzione migliore per lui, ma a quel punto tutto si è arenato. Difficile possa rimanere con noi, sono diversi i club interessati, lui farà certamente una grande carriera, ha tutte le qualità per poterlo fare”.

Inter, Kumbulla più lontano (Getty Images)
Marash Kumbulla piace a tanti club (Getty Images)

Potrebbe interessarti – Calciomercato Inter, Kumbulla è vicinissimo: cifre e dettagli

Niente Kumbulla ma il Napoli pesca ancora a Verona

Pur non essendo riusciti ad acquisire il giovane difensore, i parteneopei hanno deciso di puntare su un altro talento interessante degli scaligeri: Rashmani. Setti ritiene che il ragazzo possa crescere all’ombra del Vesuvio.

Lui è un grande professionista, parte del suo talento si è già visto, ma a Napoli potrà crescere ancora. Quest’anno ha colpito . Ha colpito parecchi pali quest’anno ma può migliorare anche in termini di gol. E’ un difensore completo, riuscirà certamente a integrarsi nella difesa azzurra. Gattuso potrà certamente aiutarlo ad acquisire maggiore sicurezza e a crescere” – ha concluso.

Leggi anche – Calciomercato Inter, per Kumbulla è duello con la Lazio: le parole di Setti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *