Messi, Bartomeu detta le condizioni del suo addio: corsa a tre sul mercato

Lionel Messi potrebbe lasciare il Barcellona, ma il presidente Josep Bartomeu avrebbe dettato delle condizioni per il suo addio. Tre squadre restano in corsa per il fuoriclasse argentino 

Il rapporto tra Lionel Messi e Josep Bartomeu è ai minimi storici. L’attaccante argentino non è mai riuscito a costruire un legame con il proprio presidente e la sua permanenza, nonostante la storica debacle contro il Bayern Monaco in Champions League, non favorisce il rinnovo della “Pulce“. Il numero 10 del Barcellona non vorrebbe separarsi dal club che 20 anni fa lo ha prelevato per crescerlo e renderlo l’atleta e l’uomo che è oggi, ma il suo umore è a pezzi e non sarà facile restare ancora.

Le prossime elezioni in casa blaugrana ci saranno il 15 marzo, ciò vuol dire che Messi dovrà rimanere ancora 7 mesi in una squadra che ama, con un pubblico che lo osanna, ma costantemente in contrasto con la società. Anche la conferma di Abidal, inoltre, come responsabile degli acquisti della società catalana, non è stata vista di buon occhio. Un ennesimo elemento che allontanerebbe il 6 volte Pallone d’Oro dal Barça.

Potrebbe interessarti anche: Barcellona, è caos: dall’esonero di Setien, all’addio di Messi. Le ultime

Messi lascia il Barcellona, le condizioni di Bartomeu e i club interessati

Bartomeu detta le condizioni per l'addio di Messi (Getty Images)
Bartomeu detta le condizioni per l’addio di Messi (Getty Images)

Lasciar partire Leo resta un’impresa difficile, ma Bartomeu non la considera più un’utopia. Il presidente degli azulgrana, però, avrebbe dettato delle condizioni specifiche per far si che questo avvenga: dovrà essere Messi ad annunciare pubblicamente di voler dire addio al Barcellona. Il patron, infatti, non vuole essere ricordato come colui che ha costretto il fuoriclasse 33enne a trasferirsi.

L’attaccante riflette e intanto 3 club restano sulle sue tracce. Il Manchester City sogna il grande colpo per effettuare il definitivo salto di qualità, il PSG vorrebbe far incontrare nuovamente Messi con Neymar e affiancarlo a Mbappé e Icardi, mentre l’Inter spera di chiudere una delle trattative più importanti della propria storia. Non resta dunque che attendere, è tutto nelle mani di Leo.

Leggi anche -> Barcellona, Setien esonero ufficiale: pronto Koeman per sostituirlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *