Calciomercato Milan, Tonali: i rossoneri insistono, nuova offerta al Brescia

Paolo Maldini e il Milan sono sempre più interessati a Sandro Tonali, “gioiellino” del Brescia: presentata alle Rondinelle un’offerta.

Ormai definito il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic con l’annuncio che dovrebbe essere ormai imminente, in casa Milan si lavora per rafforzare ulteriormente la rosa che sarà messa disposizione di Stefano Pioli. no dei reparti che subirà qualche modifica è certamente il centrocampo: uno dei giocatori che sembra piacere sempre di più a Paolo Maldini è Sandro Tonali, attualmente in forza al Brescia e in cerca di un’occasione per fare il salto di qualità.

Il giocatore sembrava essere a un passo dall’Inter, ma visto che i nerazzurri non hanno finora concretizzato i “cugini” stanno provando a inserirsi nell’affare per cercare di capire le richieste delle Rondinelle.

Milan su Tonali, arriva l'offerta al Brescia (Getty Images)
Milan su Tonali, arriva l’offerta al Brescia (Getty Images)

Potrebbe interessarti –  Tonali all’Inter, la trattativa non è chiusa: i dubbi del ds del Brescia

Calciomercato Milan – I rossoneri fanno sul serio per Tonali

Almeno in questa prima fase, secondo quanto riporta Tuttomercatoweb, il Milan sarebbe disposto a investire 10 milioni per il prestito, per poi mettere sul piatto altri 15 o 20 milioni per il riscatto. Questa formula al momento non sembra essere particolarmente gradita dal presidente dei lombardi, Cellino, che preferirebbe puntare sull’obbligo di riscatto. Pur credendo fortemente del giocatore, le Rondinelle non vorrebbero andare incontro al rischio di andare incontro a un deprezzamento del giocatore se la sua stagione non fosse positiva.

In Via Aldo Rossi vorrebbero però fare leva proprio sulla cifra garantita per il prestito; difficilmente ci si tirerebbe poi indietro per l’acquisizione definitiva del cartellino.

Leggi anche – Europa League, Milan: possibili avversari nel secondo turno preliminare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *