Juventus, Pirlo: “Felici di iniziare in casa, speriamo con i nostri tifosi”

Andrea Pirlo ha commentato il calendario di Serie A che spetterà alla Juventus, svelando un curioso retroscena sulla prima giornata di campionato.

La Juventus comincerà il nuovo campionato ospitando in casa la Sampdoria. Il cammino verso il possibile decimo scudetto ripartirà dall’Allianz Stadium, dove ci sarà l’atteso debutto in panchina di Andrea Pirlo. Il nuovo tecnico bianconero non vede l’ora di partire e provare a conquistare la Serie A al primo tentativo, anche se è consapevole dei pericoli: “E’ inutile analizzare partita per partita, tanto prima o poi bisogna incontrare tutte le squadre. Il campionato italiano è molto tosto, sappiamo che non sarà semplice riconfermarsi e arrivare fino in fondo”, ha spiegato sui canali social bianconeri.

Ti potrebbe anche interessare – Juventus, l’agente di Higuain attacca: “Delusi da Pirlo. Mai più in Italia”

Serie A, Pirlo si avvicina il debutto: “Non vediamo l’ora, ma non sarà facile”

Pirlo Juventus
Andrea Pirlo (Getty Images)

Tra l’altro Pirlo e il suo staff avevano indovinato il possibile avversario della prima giornata: “L’ipotesi più accreditata era una squadra genovese e in effetti è uscita la Sampdoria. Siamo contenti di giocare la prima partita in casa, speriamo anche davanti al nostro pubblico di cui abbiamo bisogno noi e il calcio in generale”.

La proposta della Regione Piemonte

Una speranza che presto potrebbe essere esaudita come rivelato in mattinata dal presidente della regione Piemonte, Alberto Cirio: “Ho appena trasmesso a Roma il dossier della Juventus con il parere positivo della regione per la riapertura ai tifosi dell’Allianz Stadium”. Un primo passo verso il ritorno alla normalità anche nel mondo del calcio.

Leggi anche – Suarez alla Juventus, Marchisio via social lo spinge in bianconero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *