Inter, Hakimi si presenta: “Obiettivo scudetto, Conte determinante”

Hakimi, neo acquisto dell’Inter, è entusiasta per la nuova avventura che lo attende ed è pronto a dare il massimo in nerazzurro.

Giornata particolare in casa Inter, dove i tifosi oggi hanno potuto conoscere meglio uno dei nuovi acquisti, Achraf Hakimi, che sembra già entusiasta all’idea dell’avventura che lo aspetta. Nonostante la giovane età, il giocatore sembra avere le idee chiare e non ha avuto alcun dubbio quando la società milanese si è detta interessata ad acquistarlo.

La presenza di Conte in panchina è stata determinante per me, questo mi ha portato a scegliere l’Inter” sono state le sue parole ai microfoni di Sky Sport. “Il suo stile di gioco è molto vicino al mio, penso farà bene a me e alla squadra. Dovremo puntare al massimo ogni volta che saremo chiamati a scendere in campo, lo scudetto sarà il primo obiettivo che vogliamo prefiggerci” spiega ancora.

Hakimi, visite concluse: attesa firma con l'Inter (Getty Images)
Hakimi, neo acquisto dell’Inter (Foto: Getty Images)

Potrebbe interessarti – Hakimi all’Inter, è già record. Africano più costoso in Serie A. La classifica

Hakimi entusiasta per la nuova avventura all’Inter

“Ormai da qualche anno l’Inter non vince lo scudetto, questo quindi deve essere il nostro principale obiettivo. Io voglio fare in modo che i tifosi siano felici. Anche in Champons dovremo comunque dare il massimo e riuscire a fare meglio dello scorso anno” (i nerazzurri erano stati eliminati nella fase a gironi, ndr) ha proseguito l’ex Borussia Dortmund.

Idee chiare anche per quanto riguarda il modulo e su quanto possa essere importante il tecnico nerazzurro nel suo processo di crescita: “Credo di non avere problemi ad adattarmi al 3-5-2, è un modulo che conosco. Conte è un grande allenatore, sa motivarti, ha uno spirito competitivo e una grande passione per il calcio. Sono sicuro che faremo grandi cose” ha concluso l’esterno marocchino. 

Leggi anche – Inter, l’agente di Hakimi svela il ruolo di Conte. Attacco a Zidane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *