Roma, Friedkin: il Presidente a Trigoria con suo figlio – VIDEO

Dan e Ryan Friedkin sono arrivati nella Capitale e hanno fatto visita al Centro Sportivo “Fulvio Bernardini” di Trigoria. Il neo Presidente giallorosso ha incontrato il CEO del club, Guido Fienga, e Fonseca. Le prime immagini video su Twitter.

A Roma, sponda giallorossa della Capitale, comincia davvero l’era Friedkin. Appena un mese fa il texano ha prelevato il club giallorosso da Pallotta promettendo di instaurare un filo diretto fra società, squadra e tifoseria, al punto che ha anche assicurato che il figlio Ryan sarà stabilmente nella Capitale per seguire da vicino le vicende societarie. Intanto, nella giornata di oggi, sono arrivati entrambi a Trigoria: Dan e Ryan Friedkin, l’atmosfera era quella da film – ambito molto familiare agli imprenditori ben inseriti nella produzione cinematografica – con il Mercedes nero che ha attraversato i cancelli del Centro Sportivo “Fulvio Bernardini”.

Leggi anche – “Zaniolo, c’era un alto rischio di recidiva”: il Prof. Tozzi spiega l’infortunio

Roma, Dan e Ryan Friedkin a Trigoria: le prime testimonianze

Roma, Dan Friedkin a Trigoria insieme a suo figlio (Getty Images)
Roma, Dan Friedkin a Trigoria insieme a suo figlio (Getty Images)

Secondo i ben informati, fra cui Filippo Biafora de “Il Tempo, il Presidente e suo figlio sarebbero arrivati a Roma per una prima “presa di contatto” con le strutture e l’ambiente giallorosso: ci sarebbe stato, infatti, un primo colloquio con il CEO Fienga e l’allenatore Fonseca per decidere il da farsi: come procedere in chiave mercato e soprattutto in che modo rivedere le gerarchie, con la questione Totti sullo sfondo. C’è una poltrona da direttore tecnico in ballo, ma ci sarà tempo per ogni cosa.

Oggi era importante farsi vedere in città, perché dalle parole – speranzose e positive – si doveva passare ai fatti e così è stato: Friedkin c’è e vuole rimanere per portare la Roma ai vertici del calcio europeo, progetto ambizioso ma non impossibile. Stesso discorso per lo stadio: non deve restare tutto in sospeso, ragion per cui prossimamente è previsto un incontro tra il Presidente giallorosso e il Sindaco Virginia Raggi che gli aveva già dato il benvenuto il mese scorso con un tweet. È giunto il momento delle strette di mano. Dopo tanta formalità, spazio anche alla concretezza. La piazza, in fin dei conti, non aspetta altro.

Leggi anche – De Laurentiis positivo al Covid-19, le possibili conseguenze sulla Serie A

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *