Calciomercato Inter, Lautaro verso il rinnovo: le novità nel contratto

L’Inter avrebbe presentato una nuova offerta di rinnovo contrattuale a Lautaro Martinez, che si starebbe avvicinando all’accordo con i nerazzurri 

Le voci sono diventate insistenti, fortuna che il campionato dell’Inter inizierà tra poco più di una settimana. Il rischio che Lautaro Martinez venisse nuovamente condizionato da mercato, infatti, sarebbe stato forte. Nella giornata di ieri hanno iniziato a circolare delle indiscrezioni che l’avrebbero avvicinato al Real Madrid, pronto a superare la concorrenza del Barcellona e a convincere l’Inter a cedere l’attaccante.

Rumors smentiti, non direttamente dal club nerazzurro o dal calciatore, ma da fonti ancora più affidabili e vicine all’ambiente. Passo in avanti per il club del presidente Zhang, i cui dirigenti hanno più volte stabilito lo stato di incedibilità del “Toro” in questa sessione di mercato. L’argentino, dopo la lunga telenovela partita in primavera, potrebbe quindi restare a Milano.

Potrebbe interessarti anche: Vidal all’Inter c’è da attendere: il cileno in campo con il Barcellona

Lautaro Martinez resta all’Inter: le possibili novità del contratto

Lautaro Martinez apre al rinnovo con l'Inter (Getty Images)
Lautaro Martinez apre al rinnovo con l’Inter (Getty Images)

Stando a quanto riferito da Tuttosport, l’entourage del calciatore avrebbe fatto visita ai dirigenti ineristi per un incontro informativo. La trattativa per il rinnovo contrattuale dovrebbe avviarsi alla fine del calciomercato, che si concluderà il prossimo 5 ottobre. Una scelta presa come armistizio tra le parti, dopo i presunti viaggi fatti dai procuratori del calciatore in Spagna, tra Madrid e Barcellona, non graditi in casa nerazzurra.

La crisi economica generata dal Coronavirus ha impedito alle due società di presentare un’offerta all’altezza della richiesta e ogni ipotetico affare è sfumato. L’Inter ha iniziato, quindi, a parlare del rinnovo con il giocatore, proponendo un contratto fino al 2025 a 5 milioni di euro a stagione, con la novità della mancata presenza di una clausola rescissoria. Nell’ultimo accordo tra le parti, infatti, ne era stata inserita una da 111 milioni di euro, scaduta poi a luglio. Non resta dunque che attendere ancora qualche settimana e i tifosi interisti potranno finalmente tirare un sospiro di sollievo dopo diversi mesi.

Leggi anche -> Lautaro Martinez al Real Madrid: c’è già l’intesa e spunta una contropartita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *