Barcellona, Bartomeu si dimette da presidente: cosa è accaduto

Josep Bartomeu ha rassegnato le dimissioni. Non è più il Presidente del Barcellona, la decisione è stata presa in serata. La situazione nel club catalano.

Josep Bartomeu non è più il Presidente del Barcellona, la decisione è arrivata in maniera rapida a termine del consiglio di amministrazione indetto nella giornata odierna. Meeting urgente da cui è scaturito l’allontanamento con relativa dimissione del patron. Il massimo dirigente blaugrana ha scelto, inderogabilmente, di presentare le proprie dimissioni. Stessa sorte per il resto dei consiglieri. L’ormai ex patron aveva rifiutato le dimissioni proprio nella giornata di ieri, destino cambiato nell’arco di 24 ore.

Leggi anche – Giacomelli e gli errori arbitrali in Milan-Roma, la bordata dell’ex arbitro Boggi

Barcellona, Bartomeu si dimette: il club avrà un nuovo patron

Barcellona, Bartomeu rassegna le dimissioni da Presidente (Getty Images)
Barcellona, Bartomeu rassegna le dimissioni da Presidente (Getty Images)

La revolucion blaugrana prende forma dopo un periodo di più luci che ombre, ci sarà occasione per riassestare gli equilibri societari ora in discussione. È stato messo un punto, come riporta – fra gli altri – anche Diario Sport. Non resta, dunque, che andare a capo partendo da un nuovo volto al vertice. Il Barcellona è pronto per una nuova fase della sua valorosa storia calcistica.

Leggi anche – Sergio Ramos, possibile addio al Real: il Milan sfida una big di Serie A

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *