Lazio, Correa sfida la Juventus: “Pronti a correre e lottare. Match che conta molto”

Joaquin Correa è molto carico e ha le idee chiare sulla prossima sfida di Serie A tra Lazio e Juventus, anticipo domenica alle 12.30. Il giorno dopo il pareggio prezioso in Russia contro lo Zenit, l’attaccante argentino parla chiaro. 

Joaquin Correa lancia la sfida alla Juventus
Joaquin Correa lancia la sfida alla Juventus

El Tucu non è uno che ama parlare spesso, non gradisce l’attenzione dei media, preferisce rispondere sul campo. Sicuramente uno dei valori aggiunti della Lazio di Simone Inzaghi, Joaquin Correa, è uno degli uomini chiave dei biancocelesti, e lo sarà anche in ottica Juventus, il prossimo avversario dei capitolini in campionato. All’Olimpico domenica, lunch time delle 12.30, si rinnova una sfida che lo scorso anno ha entusiasmato in lungo testa a testa per gran parte del campionato di calcio italiano, prima che arrivasse la pandemia a sconvolgere l’equilibrio di Lazio e Juve.

LEGGI ANCHE –  Lazio, caso tamponi: Lotito valuta di fare causa alla UEFA

Correa vs Juve: “Pronti a correre e lottare. Abbiamo mostrato di saperlo fare”

Joaquin Correa (Getty Images)
Joaquin Correa (Getty Images)

Correa parla il giorno dopo il pari prezioso contro lo Zenit San Pietroburgo in Russia. Risultato che ha permesso alla Lazio di mantenere l’imbattibilità in Champions League. L’attaccante così ai microfoni di Lazio Style Channel: “Abbiamo dimostrato di essere un grande gruppo, c’è stata una ottima reazione allo svantaggio. Siamo uniti e si vede. Punto importante conquistato contro una squadra di valore. E’ stato bello giocare in uno stadio con il pubblico, erano tanti e molto accesi” spiega

Correa vs Juventus

L’attaccante argentino sposta poi il tiro sul prossimo match di Serie A contro la Juventus, domenica alle ore 12.30: “E’ una sfida molto importante. Abbiamo già dimostrato di poter giocare al meglio partite di questo livello, li conosciamo e cercheremo di fare del nostro meglio. Ci sarà da correre e lottare. Siamo pronti a farlo” conclude Correa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Champions League, highlights Zenit-Lazio: gol e sintesi – Video