Napoli, Lozano chiama il Barcellona: “Sarebbe un sogno”

Hirving Lozano sta sorprendendo tutti i tifosi del Napoli per il suo avvio di campionato ma già pensa al suo futuro: il messicano vorrebbe giocare nel Barcellona. 

L’avvio stagionale del messicano è stato fantastico. Nell’ultima giornata di campionato prima della sosta ha fornito l’assist vincente per Osimhen ed è stato tra i migliori in campo. In realtà, tra gli azzurri è quello che sta sorprendendo maggiormente per numeri e condizione atletica. Lozano ha ritrovato fiducia in sé stesso e soprattutto in Gattuso. Il tecnico del Napoli non può farne a meno, ormai è diventato un titolare quasi inamovibile. Ma il futuro può riservare parecchie sorprese e il Chucky non chiude le porte a nessun club. Neanche al Barcellona.

Potrebbe interessarti anche >>> Napoli, Milik tentato dalla Premier: l’ex tecnico azzurro vuole l’attaccante

Lozano strizza l’occhio al Barcellona: “Un sogno giocarci. Mi piace giocare in campionati competitivi”

Napoli, Lozano piace in Premier: la richiesta di De Laurentiis
Hirving Lozano (Getty images)

Hirving ha giocato nell’undici titolare con la sua Nazionale contro la Corea del Sud. Al termine del match, è stato intervistato da Azteca Tv e non ha nascosto le sue ambizioni: “Dai tempi in cui giocavo con il PSV speravo di giocare in campionati più competitivi. Il calcio in Italia mi piace, ma non si può sapere cosa accade nel futuro. Sarebbe un sogno giocare nel Barcellona, ma la cosa migliore in questo momento è trovarsi un club nel quale possa esprimere il meglio“.

Ovviamente, a qualsiasi giocatore piacerebbe giocare in una squadra blasonata come quella spagnola. Tuttavia, queste parole potrebbero non piacere alla dirigenza e ai tifosi. Nelle prossime partite, sarà posta un’attenzione maggiore su Lozano. Il messicano dovrà dimostrare in campo di meritarsi una considerazione dal Barcellona.

Potrebbe interessarti anche >>> Osimhen, l’infortunio è lungo: salta Napoli-Milan. I tempi di recupero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *