Lazio, Immobile: via libera della ASL, visite a Roma – Foto

Ciro Immobile è tornato negativo al Coronavirus e ha iniziato a svolgere le visite mediche a Roma per tornare in campo con la Lazio il prima possibile 

L’incubo sembra finalmente terminato, Ciro Immobile è ritornato negativo al Covid-19. Nella tarda serata di due giorni fa un nuovo caso, con la presunta negatività, smentita poi nella tarda mattinata di ieri. L’attaccante della Lazio non si è arreso e ha effettuato un nuovo tampone molecolare, che ha dato esito negativo. La ASL Roma 1 ha dato il via libera al giocatore per sostenere i controlli medici necessari per ottenere l’idoneità sportiva, inizialmente fissati per la giornata di ieri e poi annullati.

Il calciatore si è quindi recato questa mattina alla Clinica Padeia di Roma per iniziare proprio i test che gli permetteranno di rientrare in campo. Immobile è stato anche intercettato prima dello svolgimento dei controlli dai colleghi di Calciomercato.com e ha dichiarato: “Sono finalmente qui. Punto ad esserci per la partita con il Crotone.

Potrebbe interessarti anche: Lazio, Immobile è un caso: rimandate le visite. Quando tornerà in campo

Immobile, visite mediche a Roma: le ultime

Immobile, le novità sull'attaccante (Getty Images)
Immobile, le novità sull’attaccante (Getty Images)

L’ultima partita in cui è sceso in campo il 30enne è stata quella contro il Torino del 1° novembre scorso, dove è andato anche a segno su calcio di rigore. Il centravanti campano si è anche allenato in vista della partita contro lo Zenit di Europa League, ma all’ennesimo tampone positivo ha dovuto iniziare l’isolamento presso la propria abitazione.

Dopo oltre 10 giorni di quarantena, Immobile sembra finalmente aver sconfitto il virus e ora punta al ritorno in campo. L’obiettivo, appunto, è la sfida con il Crotone in programma sabato prossimo. La Lazio e Simone Inzaghi sperano di poter avere nuovamente a disposizione il loro bomber, che attende solo di poter tornare e lasciarsi alle spalle questo brutto periodo.

 

Leggi anche -> Lazio, Milinkovic-Savic positivo al Covid: scoppia focolaio nella Serbia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *