Champions League, highlights Inter-Real Madrid: gol e sintesi – Video

Champions League, guarda la sintesi di Inter-Real Madrid. Sblocca Hazard, Vidal espulso

Disastro Inter. La squadra di Conte affonda anche a San Siro e rischia seriamente l’eliminazione. Il Real vince 2-0, gol di Hazard e Rodrygo. Espulso Vidal. Nerazzurri davvero deludenti.

L’Inter deve giocare l’ennesima partita in salita della stagione. Dopo 6′ Barella tocca in area Nacho, è rigore. Calcia Hazard che festeggia il primo gol in Champions con la maglia del Real Madrid. Non segnava nella manifestazione dal 2017, sempre dal dischetto, per il Chelsea contro il Qarabag.

Il Real non pressa altissimo, ma occupa meglio il campo. La perdita di fiducia dell’Inter, che ha chiuso solo una delle ultime 14 partite in Champions senza subire gol, si sente. Se potesse, Conte chiamerebbe il time-out ma non siamo nel basket. Così al 13′ Lucas sfrutta lo spazio e calcia, il diagonale è insidioso, il palo salva Handanovic.

Al 24′ l’Inter ha la prima importante occasione per il pareggio, ma Bastoni da fuori mette alto. Tuttavia la partita dei nerazzurri si trasforma in una missione impossibile subito dopo la mezz’ora per l’espulsione di Vidal. Il cileno chiede un rigore, che non sembra esserci ma sarebbe al massimo dubbio, e riceve due gialli ravvicinati per proteste.

Leggi anche – Moviola Inter-Real Madrid: contatto Vidal-Varane senza rigore, Foto

Champions League, la sintesi di Inter-Real Madrid

Champions League, la sintesi di Inter-Real Madrid
Champions League, la sintesi di Inter-Real Madrid

Conte nel secondo tempo disegna l’Inter con il 4-4-1-1: dentro D’Ambrosio e Perisic per Bastoni e Lautaro. Al 58′ doppio cambio anche per Zidane che fa entrare Casemiro e Rodrygo per Odegaard e Mariano Diaz. Proprio Rodrygo, autore del gol del 3-2 all’andata, dopo pochi secondi firma il raddoppio per le merengues.

La partita di fatto finisce qui. L’Inter, disordinata e un po’ scorata, ha bisogno di un miracolo per qualificarsi agli ottavi.

PER LA SINTESI DI INTER-REAL MADRID – CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *