Maradona, De Luca e la sinistra coincidenza dopo Cristiano Ronaldo

Sui social network riemergono i messaggi di auguri che Vincenzo De Luca inviava un mese fa a Maradona invitandolo a curarsi di più

In occasione del sessantesimo compleanno, Vincenzo De Luca ha inviato i suoi auguri a Diego Maradona nel corso di uno dei suoi consueti video. “L’ho visto un po’ scombinato, spero si curi di più” diceva il presidente della Regione Campania. Meno di un mese dopo, il mondo sta ancora facendo i conti con le conseguenze della morte improvvisa del Pibe de Oro.

Morte che mette i tifosi di fronte alla fragilità dell’uomo dietro l’idolo, due identità che non si possono scindere ma segnano insieme una vita più grande dell’umano, al di là del bene e del male. Una vita sotto i riflettori, con le luci che abbagliano e le ombre che abbracciano, illuminando anche il lato oscuro del vivere al massimo.

Leggi anche – De Luca attacca la Juventus e Ronaldo: “Penosi, ci devono ringraziare…”

De Luca, il messaggio a Maradona prima della morte

Quelle parole, con il tagliente sarcasmo che caratterizza le comunicazioni affilate via social, stanno riprendendo il centro dell’attenzione. Riemergono come gli “Ipse dixit” nelle prime edizioni della Gialappa’s Band, lo spazio che metteva giocatori e allenatori di fronte alle loro parole e profezie se i fatti si erano incaricati di smentirle in maniera fragorosa.

C’è anche chi ha ricordato quanto aveva detto subito dopo la decisione del Napoli di non partire per Torino in occasione della trasferta contro la trasferta contro la Juventus in campionato. Con il suo solito piglio, De Luca difendeva quella scelta e criticava l’assegnazione del 3-0 a tavolino ai bianconeri.

“Immaginate se il Napoli fosse andato a giocare a Torino violando il divieto dell’ASL e dopo qualche giorno Cristiano Ronaldo fosse uscito positivo” diceva. Meno di due settimane dopo, il portoghese sarebbe rientrato dal Portogallo, dopo aver lasciato il ritiro della nazionale, per la positività al Covid-19. Un virus che però sua sorella avrebbe definito “una grande frode”.

Leggi anche – Morte Maradona, Mannoia contro la Pausini: “Polemica becera”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *