Genoa, il ritorno di Francesco Marroccu, nuovo DS al posto di Faggiano

Ufficializzato il rientro tra i quadri dirigenziali del Genoa di Francesco Marroccu che torna al suo ruolo di direttore sportivo sostituendo Faggiano

La partita Genoa-Parma, posticipo della nona giornata del Campionato di Serie A, è anche quella del ritorno di Francesco Marroccu.

Il Genoa richiama Marroccu

Il direttore sportivo è tornato alla carica che aveva occupato fino al termine della scorsa stagione, conclusa con una salvezza estremamente sofferta. Marroccu prende il posto di Daniele Faggiano che era stato ‘dimissionato’ dalla società del presidente Enrico Preziosi subito dopo la vittoria nel derby di Coppa Italia.

Marroccu spiega intanto per incominciare perché il rapporto della scorsa stagione si era interrotto dopo la salvezza: “É  stata una decisione di comune accordo – racconta Marroccu – ero arrivato stremato al termine del campionato e il presidente Preziosi mi chiese se me la sentivo di continuare. Probabilmente lui per primo aveva intuito che non ero nelle migliori condizioni per farlo e abbiamo così abbiamo deciso di prenderci una pausa”.

Le cose in poche settimane sono cambiate: “Mi sono riposato e ricaricato e ho continuato a seguire con attenzione non solo il Genoa ma tutto il campionato. Alla fine questa chiamata mi trova pronto”.

LEGGI ANCHE > Serie A, highlights Torino-Sampdoria: gol e sintesi partita – VIDEO

Squadra in crescita

Il ritorno di Marroccu è stato ufficializzato in mattinata ed è stato subito comunicato ai giocatori. Il direttore sportivo dice di avere trovato una squadra in salute: “Anche se la situazione di classifica è ancora difficile devo dire che ho visto un ottimo clima, disteso e costruttivo. I giocatori stanno bene e c’è ottimismo, sono convinto che si possa fare molto bene”.

Il primo incarico di Marroccu sarà quello di sfoltire la rosa: “É ancora prematuro perché sono tornato al lavoro solo da due giorni ma sicuramente dovremo lavorare sul fronte delle partenze, la rosa è davvero molto ampia e andrà un po’ ridimensionata”.

Marroccu dovrà capire se e come risolvere il problema dell’esclusione di Lasse Schone che da tempo è fuori rosa.

LEGGI ANCHE > Serie A, highlights Udinese-Genoa: gol e sintesi partita | Video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *