Serie A, highlights Torino-Sampdoria: gol e sintesi partita – VIDEO

Pirotecnico 2-2 fra Torino e Sampdoria. Apre Belotti, rispondono Candreva e Quagliarella, la riacciuffa Meite per i granata. Posta in palio divisa, ma quante emozioni all’Olimpico.

Il Lunedì di Serie A vede fronteggiarsi Torino e Sampdoria. Giampaolo e Ranieri (l’ex Roma in tribuna) non saranno in panchina, sostituiti da Benetti e Conti, ma il match promette bene fra due squadre volitive e ben organizzate. Il confronto si apre immediatamente con un gol, annullato per fuorigioco: protagonista dell’azione Belotti che smarca Audero dopo un bel pallone in verticale, il VAR annulla tutto per fuorigioco netto.

Il Torino all’11 si butta ancora in avanti, stavolta con Zaza su cross di Ansaldi. L’attaccante ci prova di testa, ma la palla termina fuori. Al 17′ nuovamente pericolosa la coppia Ansaldi-Zaza, ma le marcature le sblocca Belotti. Il gol al 25′ è buono: Singo lotta sulla destra, il Gallo trova palla e tempismo. Mette dentro una rete provvidenziale. Avanti i granata all’intervallo, vantaggio che conferma una supremazia territoriale nella prima frazione.

Per vedere gli highlights di Torino-Sampdoria – CLICCA QUI

Torino-Sampdoria: i momenti salienti del match

Torino-Sampdoria, sintesi del match (Getty Images)
Torino-Sampdoria, sintesi del match (Getty Images)

Secondo tempo che comincia con un piglio diverso: al 54′ Candreva pareggia i conti per i blucerchiati. Rimpallo al limite Quagliarella-Rincon, diventa un assist per l’ex Inter che solo contro Sirigu non sbaglia e fa 1-1. La Sampdoria ribalta la gara sempre con la complicità di Candreva che trova bene Quagliarella con un lancio: l’attaccante artefice della rimonta al 63′.

Belotti potrebbe pareggiare ancora i conti dieci minuti dopo, ma l’arbitro annulla ancora una volta la marcatura al Gallo. Stavolta un tocco di mano in area pregiudica tutto. La pariglia granata, tuttavia, arriva ad opera di Meite al 77′ che sfrutta un buon cross dalla sinistra: il Toro fa 2-2. Partita viva nel finale, emozioni da entrambe le parti. Ultima parte di gara che vede le due compagini determinate. Forcing del Toro, ma il risultato non si sblocca e termina in pareggio: i blucerchiati tengono botta con un paio di interventi provvidenziali di Audero e posta in palio divisa.

Leggi anche – Messi, l’Inter ci aveva già provato con Moratti: la rivelazione di Laporta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *