Ibrahimovic riceve il Tapiro d’Oro: il motivo del “premio” di Striscia

Zlatan Ibrahimovic, ieri in tribuna contro la Fiorentina, ha ricevuto il Tapiro d’Oro di “Striscia la Notizia” per la polemica contro EA Sports. 

In attesa del suo ritorno in campo, Zlatan Ibrahimovic è stato raggiunto dalle telecamere di “Striscia la Notizia” all’esterno della sede del Milan. Il motivo è la consegna del Tapiro d’Oro da parte dello storico inviato Valerio Staffelli che l’ha premiato per le sue polemiche contro EA Sports. La vicenda risale a qualche giorno fa, quando l’attaccante svedese, poi seguito dal suo agente Mino Raiola, si è scagliato contro la società americana che detiene tra gli altri i diritti del celebre videogioco “FIFA”.

Tutto è partito con due messaggi dal suo profilo Twitter che hanno fatto il giro del mondo e ricevuto l’approvazione di altri calciatori come Bale. Una battaglia iniziata sui social che ha incuriosito molti appassionati di calcio e tifosi dell’attaccante rossonero, molto disponibile a rispondere alle domande e approfondire l’argomento: “E’ contro le regole: sfruttano la mia immagine senza darmi un euro”.

Leggi anche – Calciomercato Milan, Thauvin si complica: Villas-Boas replica a Maldini

Ibrahimovic vince il Tapiro d’Oro: continua lo scontro con EA Sports

Ibrahimovic EA Sports Striscia la Notizia
Ibrahimovic (Getty Images)

Nel corso della breve intervista, il campione svedese ribadisce con forza le ragioni del suo attacco: EA Sports sostiene di aver acquisito i diritti da FifPro e che FifPro rappresenti i giocatori, ma in realtà noi non abbiamo firmato niente: bisogna investigare”. 

Infine c’è anche spazio per qualche battuta da parte di Ibrahimovic: “Quando torno? Sto già meglio e con questo Tapiro il recupero sarà ancora più veloce”. E poi lascia Staffelli con una particolare promessa: “Voglio battere il record di 15 Tapiro d’Oro di Cassano”. Con quello di oggi è arrivato “appena” a quota cinque e non sarà semplice raggiungere l’amico Fantantonio, ma quando si parla di sfide anche fuori dal campo è meglio non sottovalutarlo.

Leggi anche – Milan primo in Serie A dopo 9 giornate: i due record battuti dai rossoneri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *