Caicedo, la Fiorentina tenta l’affondo: l’offerta per convincere la Lazio

Caicedo, attaccante ecuadoriano della Lazio, potrebbe cambiare aria a gennaio. Il calciatore, infatti, sembrerebbe a un passo dalla cessione. La Fiorentina ha già un’offerta da proporre ai biancocelesti: Lotito pensa alla cessione.

Felipe Caicedo starebbe per lasciare la Lazio, l’attaccante – che nel recente passato si è fatto apprezzare per qualche gol pesante da subentrato – sembrerebbe essere sul punto di cambiare aria. Vorrebbe più spazio e considerazione dal club, ma le strade potrebbero dividersi presto. Sul giocatore ci sono diverse squadre pronte a tentare l’affondo: uno come lui, se arrivasse a campionato in corso (magari nella sessione di gennaio) potrebbe spostare gli equilibri proprio come è solito fare con Inzaghi. Tanti fattori sono ancora al vaglio dei biancocelesti, ma se arrivasse l’offerta giusta Lotito lascerebbe partire il centravanti visto che per il tecnico non è una prima scelta.

Leggi anche – Serie A, Lazio dimenticata negli auguri della Lega A: rivolta social

Caicedo, l’approdo alla Fiorentina è vicino: l’offerta dei viola

Caicedo, prossimo l'addio alla Lazio (Getty Images)
Caicedo, prossimo l’addio alla Lazio (Getty Images)

In pole per il 32enne ecuadoriano ci sarebbe la Fiorentina: i viola sono in cerca di un attaccante fisico in grado di fare reparto e sfruttare la fisicità da affiancare a Callejon. Felipe Caicedo sembrerebbe fare al caso di Prandelli, ora resta da convincere la Lazio ma, secondo quanto riporta SportMediaset, dovremmo essere a buon punto. 5 milioni di euro sul piatto per i biancocelesti e la possibilità di giocare maggiormente per il giocatore: fattore determinante, insieme ai 2 milioni a stagione fino al 2023, che potrebbe convincere la proprietà laziale a capitolare.

I prossimi giorni, dunque, saranno determinanti: Caicedo, comunque, ha già le valigie pronte. Il rammarico più grande, forse, ce l’avranno i tifosi che l’avevano galvanizzato anche con un coro speciale che prendeva le mosse da una celebre canzone di Coez: “Amami o faccio un Caicedo”. Ora, però, potrebbero cantarlo i viola grazie al mercato di riparazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *