Giroud alla Juventus, Pirlo si espone: “Ci potrebbe anche servire”

“Olivier Giroud ci potrebbe servire”. Non usa mezzi termini Andrea Pirlo per mandare messaggi alla dirigenza della Juventus in vista del calciomercato invernale. L’attaccante del Chelsea preferito come vice Morata. 

Sceglie quasi sempre il profilo basso, pesa le parole come nello stile Juventus, ma quando parla diretto sa quello che dice e dove vuole arrivare. Andrea Pirlo commenta a Sky Sport la vittoria bianconera nel post gara contro l’Udinese e sul calciomercato manda un messaggio chiaro alla società. Su tutti c’è il casting attaccante, tanti i nomi vagliati dal ds Fabio Paratici, ma su tutti l’allenatore della vecchia Signora, quando gli fanno un nome ben preciso, risponde chiaro e diretto. Giroud? “Come vice Morata ci potrebbe anche servire”. 

LEGGI ANCHE >> Moviola Juventus-Udinese, gol annullati a De Paul e Ramsey: l’analisi

Olivier Giroud alla Juventus, Pirlo si espone
Olivier Giroud alla Juventus, Pirlo si espone

Non solo Llorente, Pellè o Milik, quest’ultimo sembra ormai sfumato visto le richieste alte del Napoli, ma anche e sopratutto Olivier Giroud. Il 34enne di Chambèry, Campione del Mondo con la Francia nel 2018 è sempre un nome caldissimo del calciomercato. Lo è stato la passata stagione in gennaio e in estate con Inter e Lazio scatenate per cercare di portalo in Serie A, sembravano ad un passo ma poi l’attaccante del Chelsea decise di restare a Londra. In maglia blues con Lampard in questa prima metà di stagione le cose non sono andate come pensava, Giroud, ha comunque risposto sul campo, segnando gol pensanti nonostante non fosse titolare. Il francese non vuole perdere la titolarità in Nazionale e sopratutto la possibilità di giocare il prossimo Europeo da protagonista, l’ultimo della sua carriera.

LEGGI ANCHE >> Francia, Giroud meglio di Platini: nuovo primatista nella classifica marcatori

Da tempo ha fatto capire al suo allenatore che vuole giocare titolare, numeri alla mano, nonostante non sia più giovanissimo dei londinesi è di gran lunga il migliora attaccante in rosa. Poche ore fa Olivier ha ancora aperto al suo club dichiarando che vuole vincere qualcosa di importante a Londra. Intanto domani inizia il mercato invernale. Juventus e Milan lo inseguono, i bianconeri in modo più convinto. Adesso basta solo decidere. Andrea Pirlo ha già detto la sua, la strada è tracciata. Paratici ha le carte in mano. Vedremo se un anno la Juve riuscirà là dove Inter e Lazio lo scorso anno si sono dovute arrendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *