Calciomercato Milan, pressing su Thuram: le ultime

Calciomercato Milan sempre in movimento. Occhi puntati su Khephren Thuram, secondogenito del celebre Lilian, ha intrigato i rossoneri. Secondo il Corriere dello Sport, ci sono le basi per trattare. I dettagli.

Il Milan continua a guardarsi intorno, Maldini e Massara vogliono dare a Pioli qualche rinforzo per affrontare il nuovo anno calcistico con maggiore tranquillità. Ormai i rossoneri non sono più una sorpresa: il primato in classifica impone standard diversi. Il club vuole rimanere fra le grandi per mettere piede nuovamente in Europa dalla porta principale: l’obiettivo resta tornare in Champions League. Allo Scudetto Pioli e squadra ancora non pensano, ma sognare non è vietato. Certamente con prestazioni e piazzamenti del genere, la rosa va rimpolpata.

Leggi anche – Calciomercato Milan, Zaccagni vicino: superata offerta del Napoli

Calciomercato Milan, idea Khephren Thuram

Khephren Thuram, il Milan pensa al centrocampista (Getty Images)
Khephren Thuram, il Milan pensa al centrocampista (Getty Images)

In tale contesto i nomi di Zaha e Icardi (che resta più una suggestione per il dopo Ibrahimovic) hanno un senso particolare, ma recentemente è tornato attuale Khephren Thuram. Centrocampista giovane e duttile, figlio d’arte, gioca nel Nizza. Il classe 2001 interessa ai rossoneri che l’avrebbero messo in lista assieme a Kone e Simakan, la trattativa avrebbe buone basi. Siamo, però, ancora all’inizio: secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, in Via Aldo Rossi si sarebbero già fatti alcuni sondaggi per il ragazzo.

L’idea è quella di costruire un’asse di mercato Italia-Francia con il Milan protagonista: Maldini si è calato perfettamente nella parte di scopritore di talenti con la collaborazione di Ricky Massara che ha tentato di fare lo stesso negli anni a Roma senza successo. Al Milan, però, le cose sono diverse: la “linea verde”, fatta di giovani all’altezza, sta dando ragione ai rossoneri e Khephren Thuram potrebbe essere l’ennesima pedina importante della lista. Un gruppo folto, voglioso e determinato: “La meglio gioventù” rossonera riparte (anche) dai figli illustri, quelli con un cognome pesante accompagnato dalla voglia di stupire sfatando diffidenze e pregiudizi.

SEGUI LE VIDEONEWS DI CALCIOTODAY.IT 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *