PSG, Icardi può lasciare: Kane scelto come sostituto. Tutti i dettagli

Il PSG accende il mercato, soprattutto in attacco. Icardi può lasciare il club, che avrebbe individuato in Kane il possibile sostituto. Leonardo lavora per accontentare il nuovo tecnico Pochettino

E’ al momento probabilmente il club più discusso d’Europa, a causa anche del cambio allenatore che ha destato stupore. Il PSG ha iniziato col botto il 2021, annunciando in pochi giorni la separazione da Thomas Tuchel e l’arrivo in panchina di Mauricio Pochettino.

Ora il club parigino ha gli occhi puntati sul mercato e l’idea è quella di accontentare il nuovo tecnico nelle sue richieste. In particolare, nel reparto avanzato sono previsti dei movimenti e i nomi in gioco sono di livello assoluto. Secondo quanto riportato da The Indipendent, Leonardo avrebbe messo gli occhi su Harry Kane, vero pupillo del tecnico argentino. Il centravanti inglese potrebbe essere il sostituto di Mauro Icardi, che secondo i bookmakers è destinato al Milan, ma anche di Mbappé. Il futuro del francese e dell’argentino è al momento un tabù e il PSG non vuole farsi trovare impreparato.

Leggi anche – Pochettino al PSG, le prime parole: “Voglio un calcio battagliero e offensivo”

PSG, su Kane c’è anche il Manchester City

Il Psg spinge per Kane
Il Psg spinge per Kane (Getty Images)

Il mercato europeo prende forma e le indiscrezioni che circolano fanno sempre molto rumore. Soprattutto quando coinvolgono gli attaccanti più forti in attività, come nel caso di Harry Kane. Il centravanti classe ’93 sarebbe infatti entrato nel mirino del PSG, forte della stima del nuovo tecnico Pochettino. Il Tottenham, però, alza il muro e il presidente Daniel Levy avrebbe già avviato i dialoghi con il suo entourage per il rinnovo di contratto.

Anche il Manchester City, secondo il noto sito britannico, potrebbe pensare ad un affondo in estate. Guardiola è in cerca del sostituto di Aguero e l’inglese è considerato il profilo giusto. Per i francesi può esser l’erede ideale di Icardi, poiché il nuovo allenatore lo considera un elemento fondamentale per raggiungere i successi più ambiziosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *