Cristiano Ronaldo, battuto il record di Pelè: la replica social di O’Rei

Cristiano Ronaldo è il destinatario indiretto dell’indizio social di Pelè che aggiorna i suoi numeri e non accetta il sorpasso del campione portoghese.

Ci risiamo. A poche settimane di distanza Messi e Cristiano Ronaldo hanno battuto uno storico record di Pelè, ma per alcuni i conti non tornano. Prima il Santos ha contestato il primato della Pulce, autore di 644 gol con la maglia del Barcellona, uno in più di quelli realizzati da O’Rei in bianconero. Ora è lo stessa leggenda brasiliana a mandare un segnale social a CR7, aggiornando la biografia del suo profilo Instagram con una serie di numeri. Domenica sera infatti l’attaccante della Juventus, segnando una doppietta all’Udinese, ha raggiunto le 758 reti in gare ufficiali, sulla carta scavalcando i 777 di Pelè. Quest’ultimo però non accetta il sorpasso e rivendica di essere ancora il “miglior marcatore di tutti i tempi”. Una polemica infinita che non troverà mai una risposta univoca.

Ti potrebbe anche interessare – Cristiano Ronaldo, nuova esultanza contro l’Udinese: a chi era rivolta

Pelè, frecciata a Ronaldo: “Sono il migliore marcatore di tutti i tempi”

Cristiano Ronaldo Pelè
Ronaldo e Pelè (Getty Images)

Nelle ultime ore Pelè ha voluto precisare di aver segnato oltre 1000 gol in carriera (precisamente 1283) e quindi molto superiori alla quota tagliata da Cristiano Ronaldo. La solita differenza sono le reti non ufficiali, per esempio segnate in amichevole, che a sua volta accrescerebbero anche lo score del portoghese ma non su questi numeri. In passato queste partite avevano sicuramente un valore più alto  rispetto ad oggi, dove ormai sono quasi ignorate, ma sono state sempre escluse da questo tipo di classifiche. O’Rei però continua testardamente la sua battaglia personale e non ha intenzione di passare il testimone ai nuovi fenomeni del calcio mondiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *