Oriali, invasione durante Sampdoria-Inter: la sentenza del Giudice Sportivo

Gabriele Oriali, team manager dell’Inter, era stato protagonista di un contestato episodio durante la partita con la Sampdoria: il referto del Giudice Sportivo.

Oggi, al termine della 16.a giornata di Serie A, è arrivato il puntuale comunicato del Giudice Sportivo. Tra squalifiche e ammende assegnate, non compare alcun provvedimento disciplinare per Gabriele Oriali. Una notizia che lascia ancora più interdetti i tifosi delle squadre avversarie, già molto polemici ieri durante il corso della partita tra Sampdoria e Inter.

Alla fine del primo tempo di Marassi infatti si è verificato un episodio molto particolare che ha coinvolto il team manager nerazzurro, entrato addirittura in campo a gara in corso. Al 40esimo minuto Oriali ha lasciato la panchina per andare a tranquillizzare Nicolò Barella che stava protestando con l’arbitro e rischiando il secondo giallo. Una scena molto discussa e oggetto di critiche sui social, sanzionata soltanto con l’ammonizione dall’arbitro Valeri che alla fine non ha espulso nemmeno il centrocampista dell’Inter.

Ti potrebbe anche interessare – Eriksen, l’Inter ha due strade per cederlo: il triangolo di mercato

Inter, Oriali graziato dal Giudice Sportivo: nessuna squalifica

Oriali Inter Giudice Sportivo
Conte e Oriali (Getty Images)

In particolare i sostenitori della Juventus hanno evidenziato la disparità di trattamento nei confronti per esempio di Pavel Nedved, recentemente allontanato dal campo dai direttori di gara. In questo caso è arrivato soltanto un avvertimento, confermato anche dal Giudice Sportivo. Gabriele Oriali non ha ricevuto alcuna squalifica, cavandosela con una semplice ammonizione e sarà regolarmente al fianco di Antonio Conte nella partita contro la Roma. Una decisione che lascia molto dubbi e alimenta il dibattito intorno a questa singolare vicenda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *