Meite, i rossoneri riprendono i contatti con l’entourage: le ultime

Meite ritorna al centro delle trattative dei rossoneri. Milan interessato al calciatore del Torino, ma c’è forte concorrenza sul centrocampista francese.

Ritorno di fiamma del Milan su Soualiho Meite. Dopo un timido approccio fra i rossoneri e il Torino nella passata settimana, Maldini e Massara hanno deciso di riallacciare i rapporti con l’entourage del calciatore. L’emergenza a centrocampo, orfano di Bennacer e e ora anche Chalhanoglu, e l’affare Konè, sfumato oggi, hanno spinto il Milan a sondare il terreno per capire i margini di trattativa. Meite nelle ultime settimane è stato più volte escluso da Marco Giampaolo, che sembra voler puntare su altre pedine per il suo centrocampo. Il Milan da parte sua, ha già in rosa diversi elementi di qualità, e cerca un calciatore in grado di far rifiatare Kessie senza far mancare alla squadra muscoli e corsa. I contatti fra Maldini e gli agenti del calciatore francese erano già avviati. Poi il ripensamento e la virata su Konè che però è ad un passo dal Borussia Monchengladbach. La trattativa, ormai in chiusura, ha spinto gli uomini di mercato rossoneri a tornare su un profilo che conosce già bene il calcio italiano. L’offerta al Verona dovrebbe essere un prestito con diritto di riscatto, per valutare le prestazioni di Meite nella seconda parte di stagione.

Potrebbe anche interessarti: Milan, Bennacer conquista un premio: l’algerino supera Ziyech e Mahrez

Meite, il Milan ha una concorrente: offerta dall’Italia per il centrocampista

Meite torino verona milan mercato
Sohuailo Meite contro il Verona che lo cerca sul mercato (Getty Images)

Non c’è solo il Milan su Meite. Dopo le voci sull’interessamento dei rossoneri, è sbucata una pretendente che cerca con forza il centrocampista francese. È il Verona di Ivan Juric, che da tempo non può contare su Marco Benassi, e deve fare i conti con lo stop a Miguel Veloso. Al tecnico degli scaligeri farebbe comodo un giocatore forte in mezzo al campo e i contatti sono stati già avviati. La trattativa potrebbe decollare nelle prossime ore, ma l’inserimento del Milan condiziona le scelte del calciatore, che preferirebbe i rossoneri. Già nella giornata di domani gli scaligeri dovrebbero allacciare i contatti con l’entourage del calciatore per capire le condizioni per una eventuale trattativa. Le alternative non mancano, ma l’emergenza a centrocampo e i prossimi impegni allarmano Juric.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *