Calciomercato Juventus, obiettivo Locatelli: l’agente apre all’affare

La Juventus è ancora sulle tracce di Manuel Locatelli e le recenti dichiarazioni dell’agente aprono ad un possibile affare con i bianconeri 

In estate il nome di Manuel Locatelli è stato accostato a lungo alla Juventus, con i nero-verdi che hanno resistito alle proposte bianconere, riuscendo a trattenere il proprio gioiello a centrocampo. In questa stagione, l’ex Milan non ha deluso le aspettative, con prestazioni di alto livello e già 2 gol realizzati dall’inizio del campionato. Un giovane come lui, abile tecnicamente e cresciuto sotto le direttive di un ottimo allenatore come De Zerbi, farebbe estremamente comodo al centrocampo bianconero.

L’agente del calciatore lascia ancora aperto uno spiraglio per un futuro alla Vecchia Signora. E lo fa proprio a poche ore dello scontro diretto tra Juventus e Sassuolo.

Potrebbe interessarti anche: De Paul, l’Udinese fa chiarezza: il messaggio a Juventus e Inter

Calciomercato Juventus, l’agente di Locatelli: “Affare ancora aperto, magari in estate”

Juventus su Locatelli, novità sulla trattativa (Getty Images)
Calciomercato Juventus, obiettivo Locatelli: l’agente apre all’affare (GettyImages)

Il procuratore del centrocampista del Sassuolo ha commentato così su Tuttosport la trattativa con la società bianconera: “C’è stato un forte interesse della Juventus, poi non è arrivato l’accordo tra i club. Può capitare, e Manuel è stato bravo a ripartire alla grande, con gli stessi atteggiamenti e lo spirito giusto“. C’è però ancora qualche chance di vestire la maglia del club più titolato d’Italia: “Con la Juve è ancora tutto aperto – ha dichiarato Stefano CastelnovoMagari la prossima estate saremo più fortunati“.

Questa sera, Locatelli sarà titolare e sulla panchina avversaria ci sarà il suo idolo Andrea Pirlo. Centrocampista ispiratore di giovani calciatori, l’attuale tecnico bianconero è stato anche un punto di riferimento per il centrocampista del Sassuolo. “Non capita tutti giorni di giocare contro cui hai il poster in camera. Però Manuel è un tipo freddo, avrà certamente emozione, ma entrati in campo non si farà più influenzare“. E se davvero per Locatelli ci sono chance di vestire la maglia della Juve, la prossima stagione potrà essere allenato dal suo idolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *