Mariano Diaz, sirene inglesi sul giocatore del Real Madrid

Mariano Diaz è pronto a lasciare i galacticos. Dall’Inghilterra giungono voci di una offerta imminente per portare il calciatore a Londra. 

Mariano Diaz e il Real Madrid, una storia destinata a terminare. L’attaccante, spesso accostato alla Roma e mai del tutto centrale nel progetto di Zinedine Zidane a Madrid, potrebbe davvero cambiare aria. Dall’Inghilterra giungono infatti voci su un’offerta imminente, che già nelle prossime ore potrebbe essere accettata. Da Madrid inoltre non arrivano smentite, anche perché in questa stagione le sue prestazioni non hanno mai convinto, e nelle gerarchie di Zidane, Diaz è praticamente all’ultimo gradino. Sono solo 7 le presenze in campo dell’attaccante, 5 nella Liga e 2 in Europa, e una sola rete realizzata nei 275 minuti giocati. Un bottino misero che ha convinto il Real Madrid ad ascoltare eventuali offerte. Sul calciatore nella sessione estiva di mercato era piombata la Roma, prima di scegliere Borja Mayoral. Una decisione premiata quella dei giallorossi, e Diaz adesso deve scegliere se accettare la proposta in arrivo dall’Inghilterra.

Potrebbe anche interessarti: Liga, risultati 9 gennaio: il Barcellona domina a Granada, gelato il Real Madrid

Mariano Diaz, destinazione Londra: in arrivo l’ok per il suo trasferimento

Diaz mercato Real
Mariano Diaz del Real Madrid (Getty Images)

Mariano Diaz ha già il biglietto in mano per trasferirsi in Inghilterra. La trattativa avviata con il Real Madrid sta per concretizzarsi, e l’attaccante, dopo una lunga militanza nei Blancos, è pronto a dire addio. È il West Ham ad aver intavolato l’affare con il Real Madrid, e ci sarebbe già l’ok di Zidane. Gli Hammers devono sostituire Sebastian Haller, cercato con forza dall’Ajax e già ad Amsterdam. La trattativa chiusa dai lanceri è la più costosa della storia del club olandese e i 22,5 milioni incassati dal West Ham, saranno in parte investiti per bussare alla porta del Real Madrid. Fonti inglesi danno la trattativa già ben avviata e dalla Spagna non arrivano smentite in tal senso. Zidane non conta più da tempo su Mariano Diaz, chiuso da Karim Benzema e Luka Jovic nel ruolo di prima punta. Ecco perché l’affare dovrebbe essere vicino alla conclusione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *