Inter, infortunio Sensi: l’esito degli esami e tempi di recupero

L’Inter ha comunicato l’esito degli esami svolti da Stefano Sensi, dopo il problema fisico avvertito nel riscaldamento contro la Fiorentina in Coppa Italia

C’è una buona notizia in casa Inter che riguarda le condizioni fisiche di Stefano Sensi. Il suo problema muscolare, avvertito ieri durante il riscaldamento contro la Fiorentina, non è nulla di preoccupante. Gli esami strumentali hanno escluso lesioni al polpaccio, che ieri l’ha costretto a rinunciare alla partita di Coppa Italia, dove avrebbe dovuto giocare titolare. Per fortuna però l’allarme è rientrato e l’ex Sassuolo dovrebbe tornare presto a disposizione di Antonio Conte, forse già a partire dalla prossima partita.

Ti potrebbe anche interessare – Fiorentina-Inter, Sensi si ferma nel riscaldamento: le sue condizioni

Inter, sollievo Sensi: può recuperare per la Juventus

Sensi Infortunio Inter
Stefano Sensi (Getty Images)

I nerazzurri non si prenderanno alcun rischio e valuteranno con molta prudenza le sue condizioni in vista della sfida, delicatissima con la Juventus. La situazione sarà monitorata giorno per giorno e domenica si deciderà se inserirlo nella lista dei convocati, portandolo almeno in panchina. Il peggio intanto è stato scongiurato e ora sarà lo stesso centrocampista a dover dare rassicurazioni allo staff medico, andato in apprensione come tutti i tifosi per l’ennesimo problema fisico. Una stagione terribile per Sensi, falcidiato da problemi fisici.

L’Inter e Conte possono tirare un sospiro di sollievo, si è trattato soltanto di un affaticamento e i tempi di recupero saranno decisamente brevi. Non si vogliono rischiare ricadute, ma entro i prossimi giorni dovrebbe riunirsi al gruppo e partecipare regolarmente agli allenamenti, sperando di ritrovare continuità sul campo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *